TRENTO. E’ morto a 84 anni Claudio Visintainer, già vicesindaco di Trento nella giunta Goio e più volte assessore.

A lui è legata la sperimentazione artistica della Galleria Civica e la crescita del Filmfestival della montagna e la trasformazione di Trento in città turistica.

Cordoglio del sindaco Franco Ianeselli e dell’Amministrazione comunale: “Vicesindaco e assessore, Visintainer ha contribuito con competenza e visione a una stagione innovativa della storia amministrativa della città, occupandosi con passione dei temi dell’istruzione, dell’urbanistica e della cultura – si legge in una nota – eclettico e determinato, è stato tra i protagonisti della costruzione e dello sviluppo del Centro Santa Chiara diventato, anche grazie a lui, un laboratorio culturale e non solo uno spazio per gli spettacoli. A Visintainer dobbiamo anche la sperimentazione artistica della Galleria civica e la crescita del Filmfestival della montagna”.

Cordoglio anche del gruppo Pd: “Con la dipartita di Claudio Visintainer scompare un periodo fecondo della storia politica, sociale e culturale di Trento e del Trentino. Uomo animato da grandi passioni e da un solido spessore culturale formatosi nell’alveo della tradizione socialista, egli seppe sempre offrire alla politica competenza, impegno e soprattutto dialogo con il territorio e la comunità. E’ scomparso un protagonista di rilievo delle stagioni del cambiamento e della trasformazione di Trento in città turistica ed accogliente, offrendo sempre un contributo di grande intelligenza e di profondo rigore intellettuale”.

 





Leggi tutto

L’articolo Addio a Claudio Visintainer, protagonista della scena politica e culturale di Trento – Cronaca è stato scritto il 2022-12-01 15:51:36 da ed è stato pubblicato su www.ladige.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *