[ad_1]

Il candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione Lazio chiarisce la posizione verso l’impianto di rifiuti pianificato dal sindaco che ha spaccato l’alleanza con il M5S

«Sono favorevole al
termovalorizzatore
per la Capitale. La Regione Lazio deve aiutare il sindaco a risolvere il problema dei rifiuti». Il sì all’inceneritore (o termovalorizzatore) pianificato da Roberto Gualtieri è stato chiarito lunedì dal candidato del centrosinistra alla Regione, Alessio D’Amato.

«È un’opera come ponte San Giorio a Genova —ha spiegato D’Amato durante la trasmissione “Un giorno da pecora” —, un’opera pubblica ». D’Amato si riferisce al potere di decidere la costruzione dell’impianto che ha il sindaco
Gualtieri in quanto commissario
per il Giubileo 2025. Il ruolo permette al sindaco di decidere a prescindere dal
Piano dei rifiuti
stabilito dalla Regione che non contiene il termovalorizzatore. È infatti la Regione che solitamente indica quali strutture sono necessarie per il territorio. D’Amato al momento è assessore alla Sanità della Regione Lazio.

L’impianto per smaltire i rifiuti romani entra così di nuovo in campagna elettorale, ma stavolta compatta lo schieramento del centro sinistra, dopo la spaccatura voluta dal leader del Movimento Cinque Stelle, Giuseppe Conte che una settimana fa aveva detto chiaramente che «ogni alleanza con il M5S deve passare per il no all’inceneritore
». Nicola Zingaretti prima di entrare alla Camera da deputato neo eletto e a margine dell’incontro di fine mandato aveva attaccato: «Conte ha rotto l’alleanza che governa il Lazio senza motivo». Favorevole all’inceneritore invece Carlo Calenda del Terzo Polo.

14 novembre 2022 (modifica il 14 novembre 2022 | 18:13)

[ad_2]

Leggi tutto

L’articolo Alessio D’Amato appoggia Gualtieri: «Favorevole al termovalorizzatore»- Corriere.it è stato scritto il 2022-11-14 17:13:55 da Manuela Pelati ed è stato pubblicato su roma.corriere.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *