L’ennesimo incidente che vede coinvolti gli ungulati ormai onnipresenti, si è verificato intorno alle ore 23.30 lungo la Via Casilina Km. 66,

Sul luogo sono intervenuti i carabinieri di Anagni e l’ambulanza di Ares 118; il conducente dell’auto ha riportato per fortuna ferite leggere. L’automobile è andata pressoché distrutta, l’urto che ha ucciso i tre animali avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi per il guidatore dell’auto. Nella zona sono presenti cinghiali in numero spropositato, ne sanno qualcosa gli agricoltori che spendono cifre esorbitanti per recintare le loro proprietà nella speranza di contenere gli assalti notturni dei voraci predatori. Le tre carcasse di cinghiale, prelevate da chi ne ha competenza, saranno distrutte a mezzo incenerimento.

E.C.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *