Continua il maltempo in Sicilia. Anche per la giornata di domani, giovedì 24 novembre, è attesa una nuova allerta gialla. Lo annuncia la protezione civile regionale che ha pubblicato l’avviso numero 22327 per il rischio meteo-idrogeologico ed idraulico, valido dalle 16 di oggi fino alle 24 di domani, giovedì 24 novembre.

Allerta gialla a Palermo, Catania, Messina e Trapani

Allerta gialla non solo a Palermo ma anche in altre tre province: a Catania, Messina e Trapani che – secondo l’avviso odierno – saranno interessate da precipitazioni. Previsti, dunque, disagi come già successo nei giorni scorsi. Una situazione che sembra migliorare, almeno in queste ore, dato che fino a questa mattina acquazzoni e venti forti hanno creato problemi in tutta l’isola con un’allerta gialla che ha interessato tutte le nove province.

Precipitazioni

La nota della protezione civile regionale osserva come le precipitazioni saranno “Da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori nordorientale e settentrionale, con quantitativi cumulati localmente moderati. Isole Eolie: cielo irregolarmente nuvoloso con temporanei addensamenti e con residue precipitazioni, anche a carattere di rovescio, in esaurimento nel corso della giornata”

Mari e venti

Mari: Agitato lo Stretto di Sicilia, in attenuazione. Molto mossi i bacini occidentali e lo Ionio al largo, in graduale attenuazione

Venti: Forti nord-occidentali, in generale attenuazione.

Eolie isolate da 4 giorni per il maltempo

Continuano i disagi nell’isola. Ancora intense precipitazioni e forte vento, con punte di 50 km/h, sulle isole Eolie, ormai in ginocchio, dove prosegue il blocco dei collegamenti marittimi. Le situazioni più difficili si registrano ad Alicudi, Filicudi e nella frazione di Ginostra, isolate ormai da quattro giorni e dove cominciano a scarseggiare alcuni beni di prima necessità.

A Milazzo sono in attesa di potersi imbarcare per le isole una cinquantina di persone e numerosi mezzi carichi di derrate alimentari.

Anche la salma di un anziano di Stromboli bloccata a Milazzo

Da lunedì è anche bloccata la salma dell’isolano Luigi Zaia, 89 anni deceduto a Milazzo: i funerali si dovrebbero tenere a Stromboli. Si attende adesso un miglioramento delle condizioni meteo per tornare alla normalità nelle scuole, negli uffici pubblici e nel rifornimento delle attività commerciali.

Riattivata la corrente elettrica ad Alicudi

Questo pomeriggio è stata ripristinata ad Alicudi l’erogazione dell’energia elettrica che si era interrotta per un blocco alla centrale Enel. Tecnici della società sono arrivati con un’imbarcazione privata salpata da Lipari nella piccola isola delle Eolie, irraggiungibile ieri per il maltempo sia via mare che con un elicottero, e hanno risolto il guasto. Intanto si apprende che dopo le 17 la nave Laurana è partita da Milazzo per Vulcano e Lipari rompendo così, anche se parzialmente, l’isolamento dell’arcipelago.

Per le altre isole bisognerà attendere domani





Leggi tutto

L’articolo Ancora maltempo in Sicilia, allerta gialla Palermo ed in altre tre province – BlogSicilia è stato scritto il 2022-11-23 17:02:41 da Edoardo Ullo ed è stato pubblicato su www.blogsicilia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *