D’estate a Milano il cinema arriva nei quartieri su 4 ruote – Lombardia

0
4 mesi ago



Dal 30 giugno a metà settembre rassegna ‘Anteo nella città’


(ANSA) – MILANO, 22 GIU – Il cinema arriva nelle piazze dei
quartieri milanesi, su quattro ruote. Sarà infatti un furgone a
viaggiare per la città trasportando 300 sedute e un proiettore
2K, come quelli che si usano normalmente al cinema, in occasione
di ‘Anteo nella città’, iniziativa che si terrà dal 30 giugno
fino a metà settembre e che è promossa dal cinema Anteo, insieme
a Fuoricinema e in collaborazione con il Comune di Milano e i
Municipi cittadini.
   
Il cinema arriverà così anche nei quartieri della città dove
l’offerta culturale audiovisiva è più scarsa. Proiezioni ci
saranno a Casa Jannacci, lo storico dormitorio cittadino per i
senza fissa dimora, all’anfiteatro Martesana, al Barrio’s, a
Villa Litta, per citare solo alcuni luoghi. La fruizione da
parte del pubblico inoltre sarà ottimale, anche grazie alla
qualità e alle dimensioni dello schermo, gonfiabile con base di
10 metri. L’audio sarà trasmesso in cuffia per non disturbare
chi non partecipa alle proiezioni.
   
In programmazione ci sono i migliori titoli internazionali e
italiani acclamati da pubblico e critica come È stata la mano di
Dio di Paolo Sorrentino, Freaks Out di Gabriele Mainetti,
Nostalgia di Mario Martone, Ennio di Giuseppe Tornatore,
Ariaferma di Leonardo di Costanzo, House of Gucci di Ridley
Scott, The Batman di Matt Reeves, Licorice Pizza di Paul Thomas
Anderson, Assassinio sul Nilo di Kenneth Branagh e tanti altri.
   
I prezzi saranno popolari: i biglietti avranno un costo di 5
euro (4 euro i ridotti). (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA