In occasione della giornata F@MU 2022 che ricorre domenica 9 ottobre e dedicata al tema “Diversi ma Uguali”, il Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi invita le famiglie a prendere parte ad una visita gioco pensata per nuclei familiari con bambini tra i 6 ed i 10 anni: nel corso dell’esperienza, le famiglie fruiranno del patrimonio archeologico in modo nuovo, originale e trasversale, venendo coinvolte in giochi di misurazione empirica dagli archeologi CoopCulture. Quante famiglie sono necessarie per misurare la lunghezza del Tempio della Concordia a braccia aperte?

Appuntamento all’ulivo presso il Tempio di Giunone domenica 9 ottobre, alle 10,30.I genitori che accompagnano i bambini all’esperienza dovranno essere muniti di regolare biglietto d’accesso al sito.

Nel pomeriggio, ci si sposta al Museo Griffo, alle 16,30. Cos’altro è un mosaico, se non un accostamento meraviglioso di piccolissime tesserine di pietra tutte diverse e uniche, tenute insieme strette tra loro? E’ proprio il rapporto tra le singole tesserine che costituiscono un mosaico ed il mosaico stesso nella sua complessità che fungerà da modello per il laboratorio. Dopo aver appreso dalla viva voce dell’archeologo com’è fatto un mosaico e quali erano le principali tecniche elaborate dai mosaicisti nell’antichità, i piccoli avranno modo di osservare alcuni mosaici originali provenienti dal Quartiere Ellenistico Romano. Successivamente si cimenteranno nei panni di un piccolo mosaicista, completando una piccola opera d’arte che avranno modo di portare con sé a abitazione, in ricordo dell’esperienza.

Appuntamento domenica 9 ottobre presso l’aula didattica del Museo Griffo, alle 16.30.

In occasione della giornata F@mu, proprio il 9 ottobre verrà inaugurato il nuovo servizio di videoguide in LIS/IS prodotte in collaborazione con l’Istituto Statale per Sordi di Roma (ISSR), fondato nel 1784 (è stata la prima scuola per sordi in Italia e una delle prime istituzioni pubbliche a occuparsi di disabilità).

Nella giornata del 9 le videoguide saranno  offerte gratuitamente a tutti coloro che ne avranno diritto mentre, a partire da giorno 10 sarà possibile acquistarle presso la biglietteria con un costo di 3 euro. 

La video guida LIS/IS della Valle dei Templi sarà distribuita al pubblico mediante due modalità di fruizione:  attraverso dispositivi con display touch da noleggiare presso la biglietteria del sito oppure direttamente sul proprio smartphone tramite l’App «Valle Dei Templi».  La produzione di una video guida in LS ha implicato  un complesso lavoro di adattamento, traduzione e mediazione che coinvolge diverse figure professionali e aree di competenza. È stato un lavoro di squadra e al tempo stesso di empowerment delle persone sorde. Per la produzione della video guida in LIS/IS della Valle dei Templi è stata coinvolta una insegnante sorda siciliana non solo per la sua capacità di saper padroneggiare i segni regionali legati alla toponomastica dell’isola, ma anche per coinvolgere maggiormente il pubblico delle persone sorde del territorio. Tutti i video sono arricchiti con immagini del sito, sia panoramiche che di dettaglio, per migliorare la comprensione del racconto storico-artistico e il riconoscimento dei reperti. 





Leggi tutto

L’articolo F@mu 2022 alla Valle dei Templi: “Diversi ma uguali” è stato scritto il 2022-10-07 10:42:11 da Redazione ed è stato pubblicato su www.grandangoloagrigento.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *