Gregorio Fontana: “Cava de’ Tirreni dedichi una via a Bortolo Belotti”

0
9 mesi ago


Salerno. La presentazione a Cava de’ Tirreni di “Ritornare in noi stessi” (Edizioni Il papavero), il libro che ripropone il testo integrale del discorso di altissimo profilo pronunciato da Bortolo Belotti nel giugno 1921 alla Camera dei Deputati, con la prefazione del deputato bergamasco di Forza Italia Gregorio Fontana, è stata l’occasione per ricordare la figura del politico bergamasco che fu confinato tra il 1930 e il 1931 dal regime fascista nella cittadina salernitana. “È un riconoscimento importante a Bortolo Belotti”, ha dichiarato l’onorevole Gregorio Fontana, “a un personaggio che per il suo alto profilo politico e culturale è bene che sia ricordato anche oltre i confini della nostra provincia”.

Nel corso dell’evento, in cui è stato proluogo di dedicare una via della cittadina salernitana al politico di Zogno, particolarmente apprezzato è stato l’intervento del professore bergamasco Ivano Sonzogni, storico e massimo studioso della biografia di Bortolo Belotti. Il professor Sonzogni si è soffermato in particolare sulla persistente ostilità del regime fascista nei confronti di Belotti e sulla vicenda processuale che lo costrinsero al confino a Cava de’ Tirreni.

I lavori sono stati conclusi dall’Assessore alla Cultura Armando Lamberti che ha portato i saluti del sindaco di Cava de’ Tirreni.

Generico novembre 2021
Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L’abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.