2022-12-02 08:49:03

Si chiamava Alessandro Nobili, aveva 56 anni ed era residente a Monza l’uomo morto nel terribile incidente stradale avvenuto nel pomeriggio di ieri, giovedì 1 dicembre, ad Agrate, lungo la Sp121, la provinciale che porta verso Caponago e Pessano con Bornago.

Morto sul colpo

Uno schianto terrificante tra il mezzo condotto dal 56enne e un camion. L’uomo è praticamente morto sul colpo, incastrato nelle lamiere del veicolo. I Vigili del fuoco intervenuti sul luogo insieme a soccorritori del 118, Polizia locale e Carabinieri, hanno dovuto lavorare a lungo per estrarlo.

Traffico in tilt per ore

Complicate anche le operazioni di rimozione dei mezzi, tanto che la Provinciale è rimasta  chiusa per più di due ore, con pesantissime conseguenze sul traffico lungo la strada  (centinaia di persone sono rimaste bloccate a lungo sulla Sp121) e nelle arterie limitrofe.

Source link

Prima Monza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *