la crisi superata e l’ex compagna – Corriere dell’Umbria

0
2 settimane ago


da corrieredellumbria.corr.it


Paolo Virzì è ospite della puntata di Oggi è un altro giorno, 23 settembre 2022, il salotto televisivo di Rai1 con Serena Bortone alla conduzione. Il regista toscano nel corso degli ultimi decenni meglio di tutti ha saputo raccontare al cinema l’Italia contemporanea in chiave ironica. Presentato in anteprima alla Mostra del Cinema di Venezia, parlerà del suo nuovo film dal titolo Siccità: un racconto corale ambientato in una Roma senza nubifragio né acqua. Uno scenario quasi post-apocalittico ma con molti rimandi all’attualità. 

 

 

Ma chi è Virzì? Originario di Livorno, 58 anni, dopo aver trascorso l’infanzia a Torino, cresce nel quartiere popolare livornese delle Sorgenti, coltivando sin da piccolo la passione per la letteratura. Durante l’adolescenza recita, dirige e scrive testi teatrali, lascia Livorno per Roma dove frequenta il corso di sceneggiatura del Centro sperimentale di cinematografia, diplomandosi nel 1987. Tra i suoi insegnanti ci sono Gianni Amelio e Furio Scarpelli. L’incontro con quest’ultimo sarà decisivo: Scarpelli diventa infatti il suo maestro e la sua guida collaborando in alcune sceneggiature. Virzì debutta alla regia nel 1994 con La bella vita. Originariamente intitolato Dimenticare Piombino, il film viene premiato con il Ciak d’oro, il Nastro d’argento e il David di Donatello nella categoria Migliore Regista Esordiente. Seguirà i film Ferie d’agosto (1996) anche questo premiato con il David di Donatello come miglior film dell’anno. Il seguente Ovosodo (1997), nonostante la forte connotazione a livello locale, ha uno straordinario successo e riesce a conquistare critica e pubblico: la giuria del Festival di Venezia, presieduta dalla neo-zelandese Jane Campion, consegna al regista il Leone d’argento – Gran premio della giuria. Negli anni successivi hanno successo anche Caterina va in città (2003), La prima cosa bella (2010).

 

 

 

Virzì ha tre figli: Ottava è la primogenita nata dalle relazioni con l’attrice Paola Tiziana Cruciani. poi sono arrivati Jacopo e Anna dal matrimonio con l’attrice Micaela Ramazzotti. I due si sono sposati dal 2009 e alcuni anni fa hanno avuto una crisi – il regista si sarebbe anche presentato sotto abitazione della moglie supplicando in lacrime per una riconciliazione scrissero all’epoca i giornali di gossip – poi superata.

 





Leggi tutto

L’articolo la crisi superata e l’ex compagna – Corriere dell’Umbria è stato scritto il 2022-09-23 11:35:00 da Corriere di Umbria ed è stato pubblicato su corrieredellumbria.corr.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.