Melanzana rossa e fagiolo bianco, un successo anche in Svezia – Not…

0




“Ciò che incuriosisce in molti
sono il colore e la forma della melanzana rossa che
all’apparenza potrebbe essere scambiata per un pomodoro, ha un
profumo intenso e fruttato che può ricordare quello del fico
d’India”. Lo ha detto – in una nota – il direttore del Consorzio
di tutela della melanzana rossa di Rotonda dop, Nicola La Gamma,
riferendosi alla Nordic Organic Food Fair di Malmo, in Svezia,
dove “Pollino a tavola” ha portato anche l’altra eccellenza
agroalimentare del Pollino, il fagiolo bianco.


   
La Gamma ha aggiunto che “ai tanti curiosi spieghiamo le
caratteristiche di questo ortaggio e soprattutto il suo elevato
potere antiossidaLa Mnte, capace di contrastare gli effetti
dannosi dei radicali liberi e dell’invecchiamento cellulare, e
le sue proprietà benefiche che contrastano i livelli di
colesterolo cattivo nel sangue. Per l’alta presenza di carotene
che ha influssi benefici sulla vista e pelle e che permette alle
ossa di crescere in modo omogeneo”.


   
“Positivi” secondo quanto reso noto nel comunicato – sono
stati anche i riscontri ottenuti dal fagiolo bianco, chiamato
‘poverello’, all’elevatissimo contenuto di proteine e dalla
buccia molto sottile. Questo consente di ridurre il tempo di
cottura e di renderlo piacevolissimo al palato. Siamo
soddisfatti dell’apprezzamento che questi dei prodotti ottengono
nelle varie vetrine nazionali ed estere – ha concluso La Gamma -
e allo stesso tempo fiduciosi dell’importante lavoro che ancora
si può fare per valorizzare un intero territorio”.


   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA


Leggi tutto l’articolo Melanzana rossa e fagiolo bianco, un successo anche in Svezia – Not…
www.ansa.it è stato pubblicato il 2023-11-16 11:37:40 da

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More