di Redazione Roma

Il rogo si sviluppato in un parcheggio di motorini in via Marsala, di fronte a un ingresso laterale dello scalo ferroviario. Una donna incinta intossicata non in modo grave, la polizia indaga sulle cause dell’incendio che ha distrutto 11 scooter

Un pomeriggio di paura vicino alla stazione Termini. Undici scooter sono andati distrutti nell’incendio che si sviluppato, per cause ancora da accertare, poco dopo le 17. Nessun ferito, una donna incinta intossicata: si trovava a passare per via Marsala proprio in quel momento. Per precauzione i vigili del fuoco, intervenuti con un paio di squadre, hanno evacuato un bar ristorante, il Binario 0, mentre in tutta la zona dello scalo ferroviario si alzata una nube di fumo nero.

Le indagini del commissariato Viminale sono appena cominciate. Il rogo ha interessato il parcheggio degli scooter sul marciapiede opluogo all’ingresso laterale della stazione, dove il traffico ferroviario non ha subto alcun rallentamento. La polizia scientifica ha effettuato un sopralluogo per risalire alle cause del rogo, forse collegate a uno dei motorini anche se l’analisi dei filmati della videosorveglianza sulla strada potrebbe fornire ulteriori risposte.

Se vuoi restare aggiornato sulle notizie di Roma iscriviti gratis alla newsletter “I sette colli di Roma” a cura di Giuseppe Di Piazza. Arriva ogni sabato nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Basta
cliccare qui.

7 ottobre 2022 (modifica il 7 ottobre 2022 | 19:10)



Leggi tutto

L’articolo nuvola di fumo su tutta la zona- Corriere.it è stato scritto il 2022-10-07 16:22:27 da Redazione Roma ed è stato pubblicato su roma.corriere.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *