parte-oggi-lo-storico-lancio-nello-spazio-di-virgin-galactic

Alle 16.30 dell’ora italiana in New Mexico inizierà il primo volo di Virgin Galactic, la compagnia spaziale del miliardario Richard Branson. Il volo Unity, che porterà Branson stesso insieme altri due passeggeri e due piloti fra gli 80 e i 100 chilometri dalla Terra, anticipa di dieci giorni il lancio del fondatore di Amazon Jeff Bezos, che partirà per lo spazio il 20 luglio a bordo di un velivolo della sua compagnia spaziale Blue Origin.

Branson quindi va nello spazio e anche se viaggerà solo con membri della sua azienda per molti è considerato il primo viaggio spaziale turistico, che potrebbe presto aprire ad altri viaggiatori (miliardari) privati. La Virgin Galactic ha già ricevuto l’autorizzazione della Federal Aviation Administration (Faa) statunitense per il lancio di passeggeri nella fascia suborbitale, mentre Blue Origin sta ancora attendendo il via libera alla sua attività. L’obiettivo però di entrambe è inaugurare presto voli spaziali commerciali per persone disposte a spendere ingenti somme di denaro per sperimentare per qualche minuto l’assenza di peso durante un viaggio spaziale.

Il volo di VSS Unity partirà dallo Spazioporto America di Virgin Galactic, in New Mexico, negli Stati Uniti. Sarà trasmesso in streaming sui social della compagnia e verrà presentato da un famoso comico e presentatore americano, Stephen Colbert.  Al lancio potrebbe essere presente anche Elon Musk, il miliardario fondatore di Tesla e della compagnia spaziale Space X, che su Twitter ha scritto a Branson «ci vediamo lì».

riproduzione riservata © www.giornaledibrescia.it

Source link
Redazione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here