La soddisfazione per i buoni risultati ottenuti sul territorio comunale non impedisce al Pd di San Michele di Serino di deplorare chi ha scelto il voto trasversale vedo Destra per esternare il dissenso interno. Lo afferma Gianfranco Oliva, attraverso una nota che sintetizza l’esito della assemblea del Circolo di San Michele di Serino: «La delusione per la scelta delle candidatura non giustifica il voto a Destra», si legge. Di seguito la nota.

Il Pd irpino ha presentato ad Avellino i suoi candidati nel corso di una conferenza stampa tenuta ad Avellino dal gruppo dirigente del partito

La sconfitta del PD, la chiarezza delle urne. Un’analisi del voto sanmichelese

Nota di Gianfranco Oliva | Segretario del Circolo di San Michele di Serino

Ieri si è svolta l’assemblea degli iscritti del circolo PD di San Michele di Serino. Il dibattito si è svolto con spirito di chiarezza e di trasparenza. La stessa chiarezza con cui si è preso atto dei risultati delle urne che hanno decretato, senza equivoco alcuno, una sconfitta del PD nazionale. Il buon risultato sul piano provinciale dei nostri candidati Petracca e Iannace non è stato purtroppo sufficiente per la loro elezione. Allo stesso tempo però il risultato sul territorio sanmichelese si è spinto ben oltre le medie nazionali e sicuramente in controtendenza con i risultati dei comuni del serinese. Registriamo, quindi, con soddisfazione il positivo risultato sia al Senato che alla Camera, in crescita, rispetto alle politiche del 2018. Purtroppo, nostro malgrado, ci dogliamo per alcuni tesserati che non hanno accordato il loro voto ai nostri candidati preferendo la proposta della destra. Il circolo stigmatizza questo comportamento invitando costoro a fare chiarezza politica con se stessi, rivedendo e rivalutando l’adesione ai valori del PD, valori che rimangono e rimarranno non negoziabili. La critica alla gestione istituzionale a guida PD e alla scelta dei candidati nei collegi irpini non giustifica in alcun modo il voto a DESTRA, scelta scellerata, mediocre e senza senso, se non per puri scopi personali. La sconfitta alle politiche del PD ha radici profonde e certifica la distanza tra la nostra gente e la classe dirigente a tutti i livelli. Nondimeno è da sottacere la mancanza in questa campagna elettorale di una chiara individuazione dei temi da affrontare, quali il lavoro, la sanità, l’ambiente, i giovani, lo sviluppo del territorio, le disuguaglianze. Tuttavia bisogna ripartire dalle varie articolazioni della società, con umiltà, coinvolgendo tutti ed invertire la rotta ricomponendo tutte le anime che si riconoscono nelle idee democratiche, progressiste e riformiste della nostra terra. Infine, rimarchiamo il sentimento di vicinanza del nostro circolo alla popolazione Ucraina, rimarchiamo con decisione la nostra richiesta di PACE.


LEGGI ANCHE:

Autostazione Avellino aperta dal 10 ottobre con le prime corse

Alto Calore Servizi spa, primo via libera allo sdoppiamento. Ma slitta la revisione dello statuto

Azienda del Piano di Zona A4 di Avellino, eletti i vertici

Calore Irpino, al Centrodestra il Distretto di Avellino. Eletto il Consiglio

Coronavirus in Irpinia, 196 casi (su 1.009 test) di cui: 29 ad Avellino, 18 ad Ariano e 16 a Mercogliano

 

 

 

 

 

 

 

 



Leggi tutto

L’articolo Pd di San Michele di Serino contro il voto trasversale. Nota è stato scritto il 2022-10-07 19:57:04 da Redazione ed è stato pubblicato su www.nuovairpinia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *