Picchia ad Isola la compagna anche in presenza del figlio, braccial…

0

[ad_1]

Si legge in: 1 minuto

Violenza sulle donne

I carabinieri hanno notificato il divieto di avvicinamento al giovane. Avrebbe anche commesso violenza sessuale nei confronti della sua vittima

Pubblicato il: 06/01/2024 – 9:50

Picchia ad Isola la compagna anche in presenza del figlio, braccialetto elettronico per un 23enne

ISOLA CAPO RIZZUTO I carabinieri della Tenenza di Isola di Capo Rizzuto hanno eseguito una misura cautelare nei confronti di un indagato per il reato di maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale ai danni della propria compagna. Il ventitreenne, di origini romene, ha ripetutamente aggredito e minacciato la compagnia, alla presenza del piccolo figlio: per lui il gip del Tribunale di Crotone, su richiesta della locale Procura, ha emesso la misura cautelare del divieto di accesso ai luoghi frequentati dalla persona offesa con applicazione del braccialetto elettronico.
I comportamenti subiti dalla giovane donna di 23 anni sono iniziati nell’estate del 2019 e si sono interrotte solo al termine della querela presentata presso la Tenenza carabinieri di Isola di Capo Rizzuto nel dicembre del 2023.

Il Corriere della Calabria è anche su Whatsapp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti

Categorie collegate

Ultime dal Corriere della Calabria

Edizioni provinciali

Corriere della Calabria - Notizie calabresi

Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 – Direttore responsabile Paola Militano

Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

[ad_2]
Leggi tutto l’articolo Picchia ad Isola la compagna anche in presenza del figlio, braccial…
www.corrieredellacalabria.it è stato pubblicato il 2024-01-06 09:50:48 da Redazione Corriere

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More