Site icon La politica locale

Regione Marche > News ed Eventi


La Regione Marche ha approvato un Avviso pubblico (Decreto BACU n. 291 del 03/10/2022) destinato a sostenere la gestione integrata degli istituti e dei luoghi della cultura tramite l’individuazione di specifiche figure professionali altamente specializzate che possano utilizzare le proprie competenze di organizzazione, gestione e promozione, a servizio di aggregazioni di istituti culturali su scala variabile (sia territoriali che tematiche). Possono presentare richiesta di contributo gli Enti pubblici marchigiani, individuati quali soggetti capofila di una aggregazione di istituti e di luoghi della cultura, costituita da almeno tre Comuni.

L’obiettivo è quello di sostenere l’inserimento della figura del “Direttore di rete”, quale soggetto capace di operare in una logica aggregativa e di condivisione, al fine di garantire una gestione integrata delle attività per rendere più efficace la fruizione degli istituti e dei luoghi della cultura da parte del pubblico, garantendo una razionalizzazione dei servizi, l’attivazione di economie di scala, strategie di finanziamento e scelte di programmazione unitarie.

Per l’assegnazione del contributo dovrà essere presentata, entro il 28 novembre 2022, apposita richiesta da parte dell’Ente pubblico referente del progetto, alla Regione Marche – Dipartimento Sviluppo Economico – Settore Beni e Attività Culturali – Via Gentile da Fabriano, n. 9 – 60125 Ancona, esclusivamente tramite posta PEC al seguente indirizzo: regione.marche.funzionebac@emarche.it, riportando come oggetto dell’invio: ‘Avviso pubblico a sostegno degli istituti e dei luoghi della cultura – Domanda di contributo’.

La richiesta di contributo deve essere corredata da un progetto di gestione – valorizzazione integrata degli istituti e dei luoghi della cultura e dal relativo cronoprogramma, che sarà oggetto di istruttoria e valutazione ai fini della definizione di una graduatoria di merito e alla relativa concessione dei contributi.

In caso di ammissione al contributo, l’ente pubblico beneficiario (ente capofila) è tenuto ad individuare, tramite procedura di selezione pubblica, la figura professionale di Direttore di rete e a darne comunicazione agli uffici regionali. La data di inizio della prestazione professionale prevista dal contratto di lavoro deve essere il 1 marzo 2023.

L’Avviso pubblico e la relativa modulistica sono scaricabili al link:

https://www.regione.marche.it/RicercaBandi/id_32790/6155

Per informazioni:

Settore Beni e attività culturali

071.8062293; 071.8062102; 071.8062245

lorella.taus lorella.taus@regione.marche.it lorella.taus



Leggi tutto

L’articolo Regione Marche > News ed Eventi è stato scritto il 2022-10-07 09:21:02 da ed è stato pubblicato su www.regione.marche.it

Exit mobile version