Studio Cittadinanzattiva, raccolta differenziata al 52%


(ANSA) – CATANZARO, 25 NOV – E’ di 348 euro la tassa per i
rifiuti pagata in media nel 2022 da una famiglia in Calabria,
rispetto ai 314 della media nazionale, con alcune differenze tra
i capoluoghi: si va dai 443 di Reggio Calabria ai 252 di
Catanzaro. È questo il quadro che emerge dalla annuale
rilevazione dell’Osservatorio prezzi e tariffe di
Cittadinanzattiva.
   
In Calabria, è scritto in una nota, la tariffa è cresciuta
del 7,4% rispetto al 2021, a Cosenza incremento record del
40,9%. Sul versante della raccolta differenziata, conclude la
nota, “a livello regionale siamo fermi al 52,2% rispetto al 63%
della media nazionale, bene Catanzaro che arriva al 70,7%”.
   
(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA