Si preannuncia un venerdì nero, quello del 2 dicembre 2022, per lo sciopero generale nazionale per il trasporto pubblico locale e aereo. A rischio ci sarebbero anche i mezzi Atm (metropolitane, bus e tram) e i treni Trenord, sia quelli regionali che a lunga percorrenza Trenitalia.

Lo sciopero è stata proclamato da diverse sigle sindacali ovvero Sgc, Al-Cobas, Lmo, Soa, Adl Varese e Cib-Unicobas. Inoltre da Cobas sardegna, Conf. Cobas, Cub, Sgb, Si-Cobas, Usb, Usi-Cit e infine da Usi Unione sindacale italiana.

In più i lavoratori Filt Cgil e Uiltrasporti hanno proclamato una ulteriore mobilitazione per il prossimo 2 dicembre. I dipendenti della compagnia aerea Vueling incroceranno nuovamente le braccia per 24 ore per cui saranno garantiti solo i servizi minimi previsti dalla normativa in vigore.

Sciopero generale 2 dicembre 2022

L’elenco degli scioperi in programma nella giornata del 2 dicembre è corposa sul sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Si legge che ci sarà lo stop di 24 ore del personale della società Arriva di Udine e sempre di 24 ore (00.01 alle 23.59) dei lavoratori delle imprese servizi aeroportuali di handling.

In più per 8 ore, sciopererà il personale dell’Anm di Napoli linea 1 e quindi della metropolitana, funicolari e autobus dalle 9 alle 17.

Dal sito del Ministero, emerge che per 24 ore, ci sarà anche lo sciopero generale del personale della società BusItalia Sita Nord della regione Umbria e quello (sempre di 24 ore) del personale handling della società Swisssport Italia Milano Linate.

Gli altri?

Parteciperà allo sciopero generale del 2 dicembre per 24 ore, come si legge sul sito del Ministero, anche il personale della società Tpl Linea di Savona e la società Eav di Napoli. Inoltre, come già detto, anche il personale della Vueling per 24 ore.

Dalle 8.30 alle 12.30, invece, ci sarà lo stop del personale della Stp di Bari e dalle 16.30 alle 20.30 quello dell’Atap di Pordenone.

Si legge sul sito che sciopererà anche il settore marittimo Isole maggiori per 24 ore da 1 ora prima della partenza e quello delle Isole minori dalle 00.01 alle 24. Inoltre il personale autostrade dalle 22 del 1° dicembre alle 22 del 2 dicembre.

Si prosegue con lo sciopero della società Trieste Trasporti di Trieste dalle 9 alle 13, con quello di 24 ore della Ias Scura di Corigliano-Rossano (Cs) e con quello del personale Mercitalia Rail dalle 9.01 alle 17. Per 24 ore, ci sarà lo stop anche dell’Atc di La Spezia, della Cotral della regione Lazio e della Ast Siracusa e Modica dalle 8 alle 12. Inoltre per 4 ore sciopererà la Seta bacini di Modena, Reggio Emilia e Piacenza e per 24 ore la Csc mobilità di Latina.

Per ulteriori informazioni consultare la pagina ufficiale del Ministero dei Trasporti nonché la pagina ufficiale della società con la quale si dovrà viaggiare.

[email protected]



Leggi tutto

L’articolo Sciopero generale nazionale il 2 dicembre 2022 è stato scritto il 2022-11-26 05:23:39 da Alessandra Di Bartolomeo ed è stato pubblicato su www.investireoggi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *