“E’ confortante vedere che dopo quasi un mese dall’insediamento del nuovo Governo anch’esso si sia reso conto che se il Pnrr non cambierà in tempi rapidi gli enti locali, Comuni e Province, rischiano di morire. Auspichiamo una rapida decisione in merito e una preventiva condivisione tra Anci e Upi per garantire la messa a terra degli obiettivi”.

Così il presidente della Provincia di Cuneo, Luca Robaldo, sul problema dei ritardi e dei problemi che ostacolano la realizzazione del Piano nazionale di sviluppo e resilienza.





Leggi tutto

L’articolo “Se il Pnrr non cambierà in tempi rapidi Comuni e Province rischiano di morire” – Targatocn.it è stato scritto il 2022-11-25 12:34:57 da ed è stato pubblicato su www.targatocn.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *