Verso il voto, Carcone (Unione Popolare): finalmente si sta costruendo qualcosa di sinistra

0
2 settimane ago



Alla vigilia del voto, abbiamo raggiunto Domenico Carcone, candidato al Senato con Unione Popolare nel collegio uninominale Lazio 2 Frosinone – Latina, per tirare le somme di una tornata elettorale, per molti versi anomala: a cominciare dal tour de force per raccogliere le firme necessarie alla presentazione della lista, fino alle difficoltà di coprire tutti i comuni della circoscrizione: 

“Come candidato avrei dovuto coprire 132 comuni, ciò è oggettivamente impossibile, al di là dei tempi risicati cui questa campagna elettorale ci ha costretti. Credo, infatti, che i candidati dovrebbero avere una circoscrizione più piccola e e maggior tempo per girarla. Questa difficoltà sarà ancora più evidente nel post elezioni, in particolare per il nostro territorio, caratterizzato da piccole e grandi realtà, ciascuna con le sue problematiche e criticità . Infatti chiunque sarà eletto dovrà fare delle scelte circa le tematiche ed i comuni da seguire ed inevitabilmente ad essere trascurati, saranno i piccoli comuni.”

Carcone, inoltre, fa presenti alcune criticità, come quella del voto per gli italiani all’ estero:

“Come Unione popolare siamo presenti in tutti i collegi d’ Italia, ma gli Italiani all’ estero non possono votarci. questo è un gravissimo atto di antidemocraticità, poiché di fatto, ci è stato impedito di presentarci”. 

Per quanto riguarda il futuro di Unione Popolare nel nostro territorio, Carcone afferma: “È chiaro che siamo soltanto all’ inizio del nostro cammino, ma la mia sensazione è che, dopo tanti anni, finalmente, si stia costruendo “Qualcosa di Sinistra” volendo citare un famoso film. L’ entusiasmo c’ è e lo vedo in tanti compagni e compagne che si sono stretti attorno al nostro progetto, oltre a molti solidali con cui stiamo già dialogando per organizzare un percorso di lotta condiviso, che vada oltre il 25 Settembre”

Redazione L’Inchiesta Quotidiano



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.