Presentata squadra fiorentina di basket in carrozzina


(ANSA) – FIRENZE, 24 NOV – Tre vittorie e due sconfitte, è il
bilancio della prima parte di stagione della squadra fiorentina
di basket in carrozzina Volpi rosse Menarini, al secondo
campionato consecutivo in serie A. La presentazione della
squadra è avvenuta oggi a Palazzo Vecchio.
   
Il gruppo farmaceutico Menarini dal 2011 sta accompagnando i
ragazzi in questo percorso di integrazione, inclusione e vita.
   
“Proseguiamo questa fantastica avventura al fianco delle Volpi
Rosse Menarini che, con la loro forza e la loro tenacia, sono un
esempio per tutti noi – commentano Lucia e Alberto Giovanni
Aleotti, azionisti e membri del board di Menarini -. Vedere
crescere questi ragazzi sia dal punto di vista professionale che
personale è una fortissima emozione, siamo fieri del percorso
esponenziale che stanno portando avanti e facciamo un grande in
bocca al lupo per una stagione ricca di soddisfazioni”.
   
“Siamo arrivati alla seconda stagione in serie A dopo aver
trascorso un’estate senza sosta, con un mercato giocatori non
facile tra riconferme e nuovi inserimenti, con l’arrivo del
nuovo e blasonato coach Marco Bergna, i raduni sul lago di Como
e il rientro in famiglia del giocatore Samuele Cini – spiega il
presidente delle Volpi rosse Menarini Ivano Nuti -. Sentiamo
vicini tutti i nostri sponsor e la città che ci sostiene con
calore. Ancora una volta cercheremo di dare spettacolo in campo
con il gioco, con i valori e le motivazioni che ci
contraddistinguono da sempre, grazie anche al sodalizio con
Menarini. Il prossimo anno saremo anche per la prima volta in
Europa. Dal 27 al 30 aprile 2023 ci confronteremo, infatti, nel
tournament di Euro Cup in Borgogna, in Francia”. L’assessore
allo sport di Firenze Cosimo Guccione ha evidenziato che “per il
secondo anno consecutivo le Volpi rosse Menarini disputeranno il
campionato nella massima serie, un vanto per la nostra città.
   
Voglio ringraziare Menarini che da anni sostiene questa realtà,
la società, i suoi dirigenti, lo staff tecnico per il pregiato
lavoro sul territorio che ha diffuso l’interesse per la
pallacanestro in carrozzina”. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA