Addio ad Andrea Gastaldi, pastore e galantuomo di altri tempi

0

[ad_1]

Un uomo gentile, che ha dedicato tutta la sua vita al rispetto per la natura e ai suoi animali. Così viene ricordato in queste ore di lutto Andrea Gastaldi, classe 1937, storico pastore del vallone del Marguareis che è scomparso lo scorso martedì 26 settembre, mentre si trovava a Beinette, nelle campagne di via Rifreddo, dove amava passeggiare e ancora portava le sue pecore e il suo cane.

“Un galantuomo di altri tempi – lo ricorda con stima Mauro Fissore responsabile del settore Vigilanza delle Aree Protette Alpi Marittime – “viveva per i suoi animali. Nella zona del Marguareis lo conoscevano tutti. Produceva formaggi in alpeggio, in particolare la ricotta, con l’aiuto del fratello Antonio, scomparso qualche anno fa

Era amichevole con tutti, rispettoso della natura, degli animali, era una presenza costante, fino a quando l’età non gli ha più consentito di salire in alpeggio; ma ha continuato a prendersi cura del suo gregge di pecore, circa una quarantina, rimanendo a Beinette. 

Ricordo che quando lo incontravi…

[ad_2]
Leggi tutto l’articolo Addio ad Andrea Gastaldi, pastore e galantuomo di altri tempi
www.targatocn.it è stato pubblicato il 2023-09-28 13:04:40 da Arianna Pronestì

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More