Agrigento, controlli in pescherie e ristoranti: sequestrati oltre cento chili di prodotti ittici

0

[ad_1]

Oltre cento chili di prodotti ittici sono stati sequestrati in pescherie e ristoranti ad Agrigento. Durante alcuni controlli effettuati dai carabinieri specializzati del centro anticrimine natura di Agrigento, è stato trovato del pesce non tracciato e in cattivo stato di conservazione. Le ispezioni sono state effettuate insieme al servizio veterinario dell’Asp di Agrigento del distretto di Sciacca.

I prodotti ittici, che una volta venduti avrebbero fruttato 2.800 euro, sono stati sottoposti sotto sequestro e sono state elevate sanzioni amministrative per oltre 11.000 euro. Inoltre, è stata disposta la distruzione della merce a carico degli esercenti, che dovranno seguire le normative vigenti.

Nel corso dei controlli i militari hanno anche fornito agli esercenti le giuste indicazioni circa il corretto tracciamento degli alimenti, dei rifiuti e delle indicazioni previste dalla legge nell’esercizio della somministrazione di alimenti al pubblico, in particolare sulla indicazione degli allergeni e degli ingredienti.

[ad_2]
L’articolo Agrigento, controlli in pescherie e ristoranti: sequestrati oltre cento chili di prodotti ittici
agrigento.gds.it è stato pubblicato il 2024-04-16 13:52:05 da

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More