Avviso pubblico: contributo orfani di vittime di femminicidio. Annualità 2023 – Regione informa

0

[ad_1]

20/07/2023 – La Direzione Generale per le Politiche Sociali e Sociosanitarie, con il decreto n. 335 del 29/06/2023, ha approvato l’Avviso Pubblico – Contributo orfani di vittime di femminicidio. Legge Regionale 34/2017 annualità 2023, che ha l’obiettivo di fornire agli orfani di vittime di femminicidio un sostegno economico costante nel percorso verso l’acquisizione dell’autonomia personale, economica, sociale, lavorativa.

La dotazione resa disponibile è pari a € 150.000,00.

L’Avviso Pubblico intende fornire ai destinatari un contributo sotto forma di voucher, nella misura massima di € 7.200,00 (nell’importo mensile massimo di € 600,00 per 12 mesi), fino al raggiungimento del ventiquattresimo anno di età o all’impiego lavorativo qualora precedente.

Gli orfani di vittime di femminicidio se maggiorenni o, se minorenni, chi ne ha la rappresentanza legale (genitore superstite non decaduto dalla potestà genitoriale o tutore o ente di cura), che intendano usufruire del voucher possono presentare l’istanza di partecipazione (Allegato 1esclusivamente tramite PEC all’indirizzo dg.500500@pec.regione.campania.it a partire dalle ore 8.00 del giorno 18.07.2023 alle ore 23.59 del 30.11.2023.

Per l’ammissione al finanziamento è necessario che l’orfano di vittima di femminicidio sia preso in carico dal Centro Antiviolenza e/o Casa di Accoglienza e/o dai Servizi Sociali (Allegato 2).

Qualsiasi informazione relativa al presente Avviso e agli adempimenti ad esso connessi può essere richiesta scrivendo agli indirizzi di posta elettronica: martina.dimaio@regione.campania.itadele.ruocco@regione.campania.it.

Allegati

[ad_2]
L’articolo Avviso pubblico: contributo orfani di vittime di femminicidio. Annualità 2023 – Regione informa
www.regione.campania.it è stato pubblicato il 2023-07-20 09:14:34 da Regione Campania

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More