Campoli del Monte Taburno(Bn) – 28° Sagra del Fagiolo

0

[ad_1]

pexels-digital-buggu-176169Campoli del Monte Taburno – Ufficializzato il programma completo della ‘Sagra del Fagiolo del Taburno’ in programma a Campoli del Monte Taburno sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre. Quest’anno la kermesse, organizzata dalla Pro Loco ‘Monte Taburno’ con il patrocinio del Comune e dell’Unpli Benevento, taglia la 28° edizione con due giorni ricchi di gusti, sapori locali e prodotti genuini, ma anche per scoprire il territorio e il meraviglioso centro storico. Il sipario sulla kermesse si alzerà sabato 30 settembre alle ore 18.00 con una novità, l’Aperifagiolo. Infatti in piazza ‘A. La Marmora’ è stata allestita un’area in modo originale dove, dal tardo pomeriggio sia del sabato che della domenica, si potranno degustare i fagioli del Taburno con  bruschetta, e non solo, conditi con l’ottimo olio di Campoli M.T. e naturalmente un buon bicchiere di vino del Taburno. Poi alle ore 19:30 apertura degli stand gastronomici e della braceria e ad allietare la serata ci sarà la musica popolare del gruppo ‘Fusione’. Domenica 1 ottobre invece a mezzogiorno AperiFAGIOLO e alle ore 13.00 apertura degli stand gastronomici dove si ballerà e si canterà con ‘Tiziana e Angelo; nel pomeriggio, alle ore 17:30, tavola rotonda “Una strategia comune di valorizzazione del territorio e di contrasto allo spopolamento attraverso la promozione di eccellenze locali”.

Introdurrà i lavori Giuseppe Caporaso, Presidente della Pro Loco ‘Monte Taburno’ e poi porterà i saluti della comunità il primo cittadino Tommaso Nicola Grasso. Interverranno poi sul ruolo delle associazioni di categoria Gennarino Masiello, Presidente Coldiretti Benevento e Carmine Fusco, Presidente della CIA di Benevento; mentre sulle potenzialità e i vantaggi delle cooperative relazionerà Beniamino Zollo, Presidente Confcooperative di Benevento. Sugli strumenti finanziari al servizio delle micro-imprese delle Aree Interne interverrà Geppino Tolino, esperto di finanza agevolata. Chiuderà i lavori Renzo Mazzeo, presidente Unpli Benevento, sul ruolo delle Pro Loco nella promozione dei prodotti tipici del territorio. Al termine del dibattito si alzerà il sipario sull’ultima serata della Sagra del Fagiolo con, alle ore 19:30, l’apertura degli stand e balli in piazza con ‘Alessio Zollo’. Agli stand gastronomici ci sarà un ricco menù con sua maestà il Fagiolo del Taburno: pasta e fagioli campolese (sabato sera e domenica a pranzo), ciambuotto di fagioli (solo domenica sera), fagioli a “modo nostro” con carne di salsiccia sbriciolata e pomodori, fagioli e trippa, l’angolo della braceria con panino con salsiccia o con bistecchina di maiale, poi salsiccia patate e peperoni al forno, friggitoria e la Montanara con crema di fagioli, origano di montagna ed olio extra-vergine d’oliva di Campoli diventato Igp Campania. Infine lo stand dei dolci, dove, come ogni anno, saranno presentate innovative e gustose bontà, sia tradizionali che rivisitate, con il Fagiolo del Taburno pronto a sorprendere i buongustai in una veste “insolita”. Ed infatti quest’anno ci sarà il nuovo dolce al fagiolo fatto con crema al fagiolo, granella di pistacchio e pan di spagna allo Strega: beh la voglia di assaggiarlo c’è!

“Anche quest’anno non poteva mancare a Campoli la Sagra del Fagiolo del Taburno e la Pro Loco ‘Monte Taburno’ da 28 anni sta portando avanti questa kermesse per valorizzare sempre più il nostro prodotto”.  Così Giuseppe Caporaso presidente della Pro Loco ‘Monte Taburno’. “All’interno della due giorni avremo anche il mercatino dei nostri prodotti agricoli dove si potrà acquistare, tra l’altro, il fagiolo del Taburno; tante le novità come l’Aperifagiolo, che si terrà in un angolo allestito in piazza con tavoli caratteristici e balle di paglia, ma anche diverse specialità culinarie tra cui il nuovo dolce al fagiolo e la montanara con crema di fagioli. Abbiamo deciso poi – continua Caporaso – di presentare un ricco menù proponendo, naturalmente, piatti della storia culinaria campolese diversi anche tra le due giornate così da poter esaudire i desideri di tutti gli appassionati di questo legume. Poi quest’anno avremo anche un momento di riflessione, una tavola rotonda per lanciare proposte concrete per evitare lo spopolamento delle aree interne che purtroppo, anno dopo anno, aumenta sempre più – afferma il presidente della Pro Loco – e quindi domenica pomeriggio discuteremo di progetti di interesse territoriale per programmare azioni concrete per la promozione e la valorizzazione delle aziende agricole e dei nostri ‘piccoli gioielli’”. Conclude Caporaso: “Ringrazio di cuore, sin da ora, tutta la Pro Loco ‘Monte Taburno’ attivissima per la valorizzazione del territorio, le istituzioni territoriali e tutti coloro che stanno lavorando per l’ottima riuscita dell’evento. Ed infine invito i tanti buongustai e turisti a raggiungere Campoli del Monte Taburno il prossimo weekend sia per trascorrere due giorni in relax ma anche per degustare prodotti genuini, del territorio e a km0”.

Per informazioni si può contattare il 338.1933698 oppure visitare il sito www.prolocomontetaburno.it.

locandina fagiolo campoli m.t.

[ad_2]
L’articolo Campoli del Monte Taburno(Bn) – 28° Sagra del Fagiolo
www.irpinia24.it è stato pubblicato il 2023-09-28 12:44:41 da Redazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More