Cava, nasce in casa grazie ai medici del 118

0


Ha deciso di nascere venerdì sera alle 19, alla quarantesima settimana di gestazione e non ha voluto sentire ragioni: voleva vedere la luce e gridare la sua nascita al mondo intero. La mamma, una giovane cavese alla sua seconda gravidanza, però, non era in una clinica o in ospedale, ma si trovava in quel momento a casa. Le “acque si erano rotte” come si suol dire e le contrazioni erano divenute regolari, tutti segnali che la piccola stava per nascere. Avvertito, a questo punto, il…


Leggi tutto l’articolo Cava, nasce in casa grazie ai medici del 118
www.lacittadisalerno.it è stato pubblicato il 2023-11-19 06:00:00 da Ienco

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More