CCNL pubblico impiego 2022 2024 con PDF Contratto Quadro

0

[ad_1]

È stato sottoscritto il 9 gennaio 2024 l’ipotesi di accordo quadro per la definizione dei comparti e delle aree del CCNL pubblico impiego 2022 2024.

Il testo del CCNL definisce la composizione dei comparti di contrattazione collettiva per il triennio 2022 2024.

Vengono confermati, per quanto riguarda all’assetto, i comparti Funzioni centrali, Istruzione e ricerca, Funzioni locali e Sanità. Analogamente, per quanto attiene alle Aree della dirigenza, si conferma la composizione in vigore con il vecchio contratto.

In questa guida vi spieghiamo cosa prevede il CCNL pubblico impiego 2022 2024, a chi si rivolge, cosa stabilisce per i dipendenti PA e quando entra in vigore.

TESTO PDF CCNL PUBBLICO IMPIEGO 2022 2024

Mettiamo a vostra disposizione il testo ufficiale (Pdf 213 Kb) sottoscritto in data 9 gennaio 2024 dell’ipotesi del CCNL pubblico impiego 2022 2024. 

Ossia il Contratto Collettivo Nazionale quadro per la definizione dei comparti e delle aree di contrattazione collettiva nazionale (2022 2024).

COSA PREVEDE IL CCNL PUBBLICO IMPIEGO 2022 2024

Il testo dell’ipotesi del CCNL pubblico impiego definisce la composizione dei comparti di contrattazione collettiva per il triennio 2022 2024.

La firma dell’ipotesi presso ARAN e alla presenza dei sindacati nazionali maggiormente rappresentativi è avvenuta il 9 gennaio 2024. Ovvero Cgil, Cgs, Cida, Cisal, Cisl, Codirp, Confedir, Confsal, Cosmed, Cse, Uil, Usb. Ad annunciare l’accordo è questa nota del Ministro per la Pubblica amministrazione, senatore Paolo Zangrillo.

Vediamo i dettagli su quali sono i comparti definiti dall’ipotesi del CCNL pubblico impiego 2022 2024.

QUALI SONO I COMPARTI PA 2022 2024

Secondo i dettami del CCNL pubblico impiego approvato, i dipendenti delle amministrazioni pubbliche sono aggregati nei seguenti comparti:

  • comparto delle Funzioni Centrali;

  • comparto delle Funzioni Locali;

  • comparto dell’Istruzione e della Ricerca;

Vediamoli nel dettaglio.

1) COMPARTO FUNZIONI CENTRALI

Il comparto di contrattazione collettiva delle Funzioni Centrali, comprende il personale non
dirigente, ivi incluso quello di cui all’articolo 69, comma 3, del  Decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e quello in servizio nella Provincia di Bolzano di cui agli articoli 7 e 8 del DPR 26 luglio 1976, n. 752, dipendente da:

gruppo I:

  • Ministeri;
  • Avvocatura Generale dello Stato;
  • Consiglio di Stato;
  • Corte dei Conti e Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro – CNEL;
  • Agenzia Italiana del Farmaco – AIFA;
  • Agenzia Italiana per la Gioventù – AIG, già Agenzia Nazionale per i Giovani;
  • Agenzia Nazionale per le Politiche attive del lavoro – ANPAL, fino alla data di decorrenza della sua soppressione;
  • Agenzia per la Coesione Territoriale (fino al 30 novembre 2023);
  • Agenzia Italiana per la Cooperazione e lo sviluppo – AICS;
  • Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane – ICE;
  • Agenzia per l’Italia digitale – AGID;
  • Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata – ANBSC;
  • Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca – ANVUR;
  • Agenzia Nazionale per la meteorologia e climatologia – ItaliaMeteo;
  • Ispettorato Nazionale del Lavoro – INL;
  • Centro interforze studi applicazioni militari – CISAM;
  • Centro di supporto e sperimentazione navale – CSSN;
  • altre Agenzie di cui al Decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300;

gruppo II:

  • Agenzia delle Entrate;
  • Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

gruppo III:

  • Accademia nazionale dei Lincei;
  • Aero Club d’Italia – AeCI;
  • Agenzia per le erogazioni in agricoltura – AGEA;
  • Automobile Club d’Italia – ACI;
  • Autorità di Bacino Distrettuali;
  • Autorità per la Laguna di Venezia – Nuovo Magistrato delle Acque;
  • Club Alpino Italiano – CAI;
  • Consorzio dell’Adda;
  • Consorzio dell’Oglio;
  • Consorzio del Ticino;
  • Ente nazionale per il Microcredito – ENM;
  • Enti Parco nazionali;
  • Ente per lo sviluppo dell’irrigazione e la trasformazione fondiaria in Puglia Lucania ed Irpinia;
  • Ente strumentale alla Croce Rossa Italiana;
  • Istituto nazionale assicurazione contro gli infortuni sul lavoro – INAIL;
  • Istituto nazionale di previdenza sociale – INPS;
  • Lega italiana per la lotta contro i tumori – LILT;
  • Lega navale italiana – LNI;
  • Ordini e collegi professionali e relative federazioni,
  • Consigli e collegi nazionali;
  • Comitato Olimpico Nazionale Italiano – CONI;
  • ulteriori enti pubblici non economici comunque sottoposti alla vigilanza dello Stato.

gruppo III:

  • Ente nazionale aviazione civile – ENAC;
  • Agenzia Nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradali e autostradali – ANSFISA;
  • Agenzia Nazionale per la sicurezza del volo – ANSV.

2) COMPARTO FUNZIONI LOCALI

Il comparto delle Funzioni Locali include il personale non dirigente dipendente da diverse:

  • Regioni a statuto ordinario e dagli Enti pubblici non economici dalle stesse dipendenti;
  • Province, Città metropolitane, Enti di area vasta, Liberi consorzi comunali di cui alla Legge  4 agosto 2015, n. 15 della Regione Sicilia;
  • Comuni;
  • Comunità montane;
  • ex Istituti autonomi per le case popolari ancora in regime di diritto pubblico, comunque
    denominati;
  • Consorzi e associazioni, incluse le Unioni di Comuni;
  • Aziende pubbliche di servizi alla persona (ex IPAB), che svolgono prevalentemente funzioni assistenziali;
  • Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura.

3) COMPARTO ISTRUZIONE E RICERCA

Il comparto dell’Istruzione e della Ricerca include il personale non dirigente dipendente da:

gruppo I:
Scuole statali dell’infanzia, primarie, secondarie ed artistiche, istituzioni educative e scuole speciali, nonché ogni altro tipo di scuola statale;


gruppo II:
Accademie di belle arti, Accademia nazionale di danza, Accademia nazionale di arte drammatica, Istituti superiori per le industrie artistiche – ISIA, Conservatori di musica e Istituti Superiori di Studi Musicali anche a seguito della loro trasformazione in Conservatori di musica statali;


gruppo III:
Università, Istituzioni Universitarie e le Aziende ospedaliero-universitarie di cui alla lettera a) dell’articolo 2 del Decreto Legislativo 21 dicembre 1999, n. 517;


gruppo IV:

  • Consiglio nazionale delle ricerche – CNR;
  • Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria – CREA;
  • Consorzio Laboratorio di monitoraggio e modellistica ambientale per lo sviluppo sostenibile – LAMMA;
  • Area di ricerca scientifica e tecnologica di Trieste – (AREA Science Park);
  • Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l’Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile – ENEA;
  • Istituto italiano di studi germanici – IISG;
  • Istituto nazionale di alta matematica “Francesco Severi” – INdAM;
  • Istituto nazionale di astrofisica – INAF;
  • Istituto nazionale di documentazione, innovazione e ricerca educativa – INDIRE;
  • Istituto nazionale di fisica nucleare – INFN;
  • Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia – INGV;
  • Istituto nazionale di oceanografia e geofisica sperimentale – OGS;
  • Istituto nazionale di ricerca metrologica – INRIM;
  • Istituto nazionale di statistica – ISTAT;
  • Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e formazione –INVALSI;
  • Ispettorato Nazionale per la Sicurezza Nucleare e la Radioprotezione – ISIN;
  • Istituto Nazionale per l’Analisi delle Politiche Pubbliche – INAPP;
  • Istituto superiore di sanità – ISS;
  • Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale – ISPRA;
  • Museo storico della fisica e centro di studi e ricerche “Enrico Fermi”;
  • Stazione zoologica “Antonio Dohrn”;

  • gruppo V: Agenzia spaziale italiana – ASI;

  • gruppo VI: Personale ex ISPESL transitato all’INAIL, personale ex ISFOL transitato all’ANPAL, fino alla data di decorrenza della soppressione dell’ANPAL.

4) COMPATO SANITÀ

Il comparto della Sanità include il personale non dirigente dipendente da:

  • Aziende sanitarie, ospedaliere del Servizio sanitario nazionale;
  • Aziende ospedaliero-universitarie diverse da quelle indicate precedentemente;
  • Istituti zooprofilattici sperimentali di cui al Decreto legislativo 30 giugno 1993, n. 270;
  • Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico di cui al Decreto legislativo 16 ottobre 2003, n. 288;
  • Ente ospedaliero Ospedali Galliera di Genova;
  • Istituto per lo studio, la prevenzione e la rete oncologica (ISPRO);
  • Fondazione Toscana “Gabriele Monasterio” per la ricerca medica e di sanità pubblica;
  • Azienda Regionale Emergenza Sanitaria 118 – ARES 118;
  • Azienda Regionale Emergenza Urgenza – AREU;
  • Azienda Regionale Emergenza Urgenza Sardegna – AREUS;
  • Azienda Zero;
  • Ente di supporto tecnico-amministrativo regionale – ESTAR;
  • Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali – AGENAS;
  • Agenzia Regionale di coordinamento per la salute – ARCS;
  • Agenzia di Controllo del Sistema Socio Sanitario Lombardo – ACSS;
  • Agenzia Regionale per la Salute ed il Sociale Puglia – AReSS Puglia;
  • Azienda ligure sanitaria della regione Liguria – A.LI.SA.;
  • Azienda Regionale della Salute Sardegna – ARES Sardegna;
  • Aziende pubbliche di servizi alla persona (ex IPAB), che svolgono prevalentemente funzioni sanitarie;
  • Residenze sanitarie assistite a prevalenza pubblica – RSA;
  • Istituto Nazionale per la promozione della salute delle popolazioni Migranti e per il contrasto delle malattie della Povertà – INMP;
  • Agenzie regionali per la protezione ambientale – ARPA;
  • altri enti del servizio sanitario.

AREE DELLA DIRIGENZA CCNL PA 2022 2024

I dirigenti delle PA, disciplinati dai contratti collettivi nazionali relativi al rapporto di lavoro pubblico, compresi quelli di livello dirigenziale generale, ove previsti dai relativi ordinamenti, i segretari comunali e provinciali e i professionisti già ricompresi nelle precedenti aree dirigenziali, nelle seguenti autonome aree di contrattazione collettiva:

  • area delle Funzioni Centrali che include i dirigenti delle amministrazioni del comparto. Questa area comprende anche i dirigenti delle professionalità sanitarie del Ministero della Salute di cui all’articolo 2 della Legge 3 agosto 2007 n. 120, i professionisti precedentemente inclusi nelle aree dirigenziali e i dirigenti di cui all’articolo 5, comma 1, punto VI del testo ufficiale del CCNL;

  • area delle Funzioni Locali che include i dirigenti delle amministrazioni del comparto delle Funzioni Locali, i dirigenti amministrativi, tecnici e professionali delle amministrazioni del comparto Sanità, nonché i segretari comunali e provinciali;

  • area dell’Istruzione e della Ricerca che include i dirigenti delle PA del comparto Istruzione e ricerca;

  • area della Sanità che include i dirigenti medici, veterinari, odontoiatri, sanitari e delle professioni sanitarie delle amministrazioni del comparto Sanità, con esclusione dei dirigenti amministrativi, tecnici e professionali.

QUANDO ENTRA IN VIGORE

L’ipotesi del CCNL pubblico impiego 2022 2024 diverrà operativa a seguito della sottoscrizione definitiva del CCNQ che avverrà a conclusione della fase di controllo prevista dal  Decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165. Vi terremo aggiornati.

ALTRI APPROFONDIMENTI UTILI E AGGIORNAMENTI

Vi consigliamo la lettura delle nostre guide su bonus dipendenti pubblici nel 2024 e Anagrafe digitale per i dipendenti pubblici.

Potrebbe interessarvi anche approfondire cosa prevede il nuovo DPCM sulla mobilità nella pubblica amministrazione.

Vi invitiamo a leggere i nostri articoli sul nuovo portale reclutamento PA e sull’App InPA.

In questa sezione invece, trovate le novità sul mondo del lavoro.

Vi invitiamo anche ad iscrivervi alla nostra newsletter gratuita per ricevere tutti gli aggiornamenti e al canale Telegram, per leggere le notizie in anteprima. È anche possibile restare aggiornati seguendo il nostro canale Whatsapp e il nostro canale TikTok.

[ad_2]
Leggi tutto l’articolo CCNL pubblico impiego 2022 2024 con PDF Contratto Quadro
www.ticonsiglio.com è stato pubblicato il 2024-02-03 08:10:49 da Valeria Cozzolino

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More