Con l’auto rubata speronano i carabinieri per fuggire – Teramo

0

[ad_1]

MOSCIANO SANT’ANGELO – Rocambolesco inseguimento nella notte tra i carabinieri e una Audi A3 di colore nero che era stata poco prima rubata a Grottammare. I fuggiaschi sono stati intercettati, dopo la segnalazione della Polstrada allo svincolo autostradale di San Benedetto del Tronto, che avevano appena imboccato in direzione sud. L’auto, che sfrecciava a folle velocità, ha lasciato l’autostrada all’uscita Giulianova-Teramo-Mosciano Sant’Angelo puntando verso Teramo tramite il raccordo della SS 80. Quando la Radiomobile dei carabinieri di San Benedetto ha affiancato la vettura, il conducente di quest’ultima, nel tentativo di sottrarsi alla cattura, ha speronato l’auto dei militari provocandole ingenti danni. Per fortuna i Carabinieri sono rimanesti illesi. Nella zona sono confluite diverse pattuglie di Alba Adriatica, Giulianova e Teramo che cinturavano la zona, e una radiomobile della Compagnia di Teramo ha intercettato l’auto rubata a San Nicolò a Tordino, abbandonata ancora con il motore acceso. Sono in corso accertamenti e rilievi al fine di individuare gli autori dell’episodio, che oltre al furto dovranno rispondere anche per la resistenza a Pubblico Ufficiale.



[ad_2]
L’articolo Con l’auto rubata speronano i carabinieri per fuggire – Teramo
www.ilcentro.it è stato pubblicato il 2023-07-29 09:50:42 da

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More