Con Olioliva Imperia celebra l’olio nuovo – Notizie

0


Imperia torna a essere la capitale
italiana dell’olio extravergine, dal 3 al 5 novembre, con la
23/a edizione di Olioliva ovvero la tradizionale festa dell’olio
nuovo. In programma degustazioni, corsi di assaggio, laboratori
di cucina, circuito di menù tipici nei ristoranti, mostre e
animazioni. Spazio anche alla cultura con convegni sui temi
della buona tavola e della salute. Torna anche il “Salotto
Letterario”. L’evento, che si ripete all’apertura della stagione
olivicola nel mese di novembre, è organizzato dalla azienda
speciale Riviere di Liguria della Camera di Commercio Imperia,
La Spezia, Savona con il Comune di Imperia e il supporto di
Regione Liguria e l’associazione nazionale Città dell’Olio,
Liguria International. Tra gli ospiti della manifestazione ci
sono Camera di Commercio della Sicilia Orientale, il Flag Gac
Nord Sardegna e le aziende del cuneese.

   
“C’è lo sforzo e l’impegno di tutte le associazioni categoria
del tessuto socio-economico – ha detto stamani alla
presentazione dell’evento Enrico Lupi, presidente della Camera
di Commercio – aziende che hanno investito in Olioliva per una
loro vetrina. Una manifestazione che è cresciuta come potere di
attrazione a livello nazione e internazionale. Olioliva è
diventato un modello che richiama molte persone, aziende e
istituzioni, che vorrebbero replicarlo, ritenendolo estremamente
virtuoso”.

   
“Olioliva torna dopo i festeggiamenti dei cento anni del
Comune di Imperia e soprattutto dopo avere ottenuto questo
importante riconoscimento per le olive taggiasche ovvero l’Igp
– ha detto il vicepresidente di Regione Liguria Piana – . Un
risultato importante che ha contribuito a fissare un patto di
filiera ovvero un prezzo minimo per il quantitativo di olive e
sicuramente contribuirà nei prossimi anni a recuperare tutti i
terreni abbandonati nel corso dei decenni”.

   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA



Source link

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More