Conferimento di incarichi dirigenzialì: revoca interpello – Regione informa

0

[ad_1]

06/07/2023 – Si comunica che, in ottemperanza a quanto disposto dalla Giunta regionale con delibera n. 391 del 30/06/202, la procedura di interpello relativa alla Direzione Generale per la Tutela della Salute e il Coordinamento del Sistema Sanitario regionale è revocata e, pertanto, le istanze presentate saranno archiviate.

________________

14/06/2023 – Questa Amministrazione deve procedere ai sensi del “Disciplinare recante disposizioni per il conferimento degli incarichi di funzione dirigenziale ai dirigenti della Giunta regionale della Campania”, approvato con delibera di Giunta regionale n. 479 del 10/09/2012, così come da ultimo modificato con D.G.R. n. 557 del 10/12/2020, al conferimento, nel rispetto della normativa vigente in materia, degli incarichi dirigenziali di Direttore Generale delle strutture amministrative della Giunta regionale, di cui all’elenco allegato al presente avviso di cui forma parte integrante e sostanziale (ALL.1).

Alle strutture di che trattasi, così come ridefinite con le ultime modifiche apportate all’ordinamento amministrativo, sono attribuite le competenze indicate nel sopracitato elenco allegato.

Il presente avviso è riservato ai dirigenti di ruolo della Giunta regionale della Campania, di cui all’articolo 1 del Disciplinare, ai dirigenti appartenenti ai ruoli di altre amministrazioni pubbliche di cui all’art. 1, comma 2, del D.Lgs. n. 165/2001, ovvero di organi costituzionali, previo collocamento fuori ruolo, aspettativa non retribuita, comando o analogo provvedimento secondo i rispettivi ordinamenti ai sensi dell’art 19, comma 5 bis, del Dlgs n. 165/2001 nonché a soggetti interni o esterni ai sensi dell’art. 19, comma 6, del D.Lgs. n. 165/2001, in possesso dei requisiti previsti dalla citata norma.

Gli specifici requisiti professionali (professional skills), richiesti per il conferimento degli incarichi di che trattasi, sono indicati nell’allegato 1 (ALL.1) al presente avviso, così come disposto dalle DD.G.R. n. 643/2020 e n. 321/2023. Nel presentare candidatura i dipendenti di ruolo della Giunta Regionale, appartenenti alla categoria D da almeno 5 anni, dovranno altresì dichiarare, nella domanda di partecipazione, l’assenza delle condizioni ostative all’affidamento dell’incarico di cui al comma 2 dell’articolo 3 del Disciplinare approvato con D.G.R. n. 42/2012: valutazione negativa nel biennio precedente; irrogazione di sanzioni disciplinari; revoca posizione organizzativa.

Nell’esame delle istanze pervenute si procederà, in una prima fase, alla valutazione delle candidature dei dirigenti di ruolo della Giunta regionale, anche ai fini dell’accertamento dell’esistenza nel ruolo regionale delle professionalità richieste, ai sensi dell’art. 3, comma 3 del Disciplinare approvato con D.G.R. n. 42/2012 e ss.mm.ii.

L’eventuale conferimento di incarico dirigenziale esterno ai sensi dell’art. 19, comma 6, potrà avvenire, ove sussista capienza, esclusivamente nei limiti consentiti dalla normativa vigente in materia.

La durata di ogni incarico è di anni 3; il trattamento economico per l’incarico da conferire è fissato dal CCNL Area Dirigenziale e dal C.C.D.I. per la Dirigenza attualmente vigenti.

Il conferimento degli incarichi di che trattasi avverrà nel rispetto dei criteri per la rotazione del personale dirigente che opera nelle aree a rischio di corruzione, da attuarsi secondo le modalità definite con il disciplinare approvato con D.G.R. n. 659 del 17/12/2019, come modificato dalla D.G.R. n. 359 del 7/7/2022.

La domanda dovrà essere presentata tramite la piattaforma telematica BOL (Bandi on Line) con le modalità indicate nel manuale operativo pubblicato sulla stessa.

Ai sensi dell’art. 38 del DPR n. 445/2000, dell’art. 65 del D.lgs. n. 82/2005 e della Legge n. 120/2020, per l’accesso alla piattaforma suddetta occorre utilizzare il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID).

[ad_2]
L’articolo Conferimento di incarichi dirigenzialì: revoca interpello – Regione informa
www.regione.campania.it è stato pubblicato il 2023-06-14 11:30:10 da Regione Campania

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More