Consiglio comunale a Ventimiglia, nuovo impianto sportivo in via Tacito: approvata convenzione  – Sanremonews.it

0

[ad_1]

Approvata all’unanimità in Consiglio comunale a Ventimiglia la bozza di convenzione del permesso di costruire relativo alla sostituzione edilizia di manufatti e la realizzazione del nuovo impianto sportivo convenzionato pubblico in via Tacito.

”E’ l’approvazione della convenzione che disciplina il rapporto tra privato e comune. È un esempio dove è importante trovare il giusto equilibrio tra pubblico e privato” – illustra l’assessore Adriano Catalano – “Ventimiglia  ha bisogno di maturità e di non perdere le opportunità che a breve avrà. I progetti sicuramente avranno un iter molto lungo”.

“E’ una pratica che ha seguito il suo corso, partita già dalla precedente amministrazione Ioculano. Non è frutto del lavoro di questa Amministrazione” sottolinea il consigliere comunale di minoranza Tiziana Panetta “Avrei previsto delle possibilità in più per i nostri cittadini di usufruire della piscina e dei campi di padel, soprattutto per gli studenti del liceo Aprosio”.

“Accordi tra pubblico e privato si devono fare e ci porteranno anche in futuro dei benefici” – aggiunge il consigliere comunale di maggioranza Roberto Parodi.

“Mi trovo molto in linea per questa pratica perché parliamo di una zona ad oggi degradata e abbandonata. Se un privato vuole riqualificarla ben venga. È un fattore molto positivo” – aggiunge il consigliere comunale di maggioranza Simone Bertolucci “I campi da padel potranno essere usufruibili gratuitamente da disabili e persone delle fasce deboli”. 

“E’ giusto dare merito a chi ha merito. Si prospettano grandi cose per la città di Ventimiglia. Sono a favore per l’utilizzo gratuito dei disabili. La convenzione tra pubblico e privato potrà dare vantaggi ai cittadini” – afferma il consigliere comunale di maggioranza Matteo Ambesi.

“Quest’area è definita ‘Polo servizi liceo Aprosio’, può essere un centro di aggregazione giovanile” – aggiunge il consigliere comunale di minoranza Cristina D’Adrea “Avevo chiesto se potevano essere modificate magari maggiori ore per il sociale, visto che c’è solo un’ora per disabili e tre ore per i ragazzi in vacanza e avevo chiesto di aggiungere die parcheggi. In un secondo momento l’Amministrazione potrà intervenire per aggiungere parcheggi e aree verdi”.

“La convenzione ci viene presentata così come è e non si possono modificare le ore. Comunque l’area, che al momento è al massimo degrado, verrà riqualificata e perciò sono favorevole” – afferma il consigliere comunale di minoranza Gaetano Scullino.



[ad_2]

Source link

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More