Deux Mille Vingt Trois: in prima italiana la creazione di Maguy Marin

0


REGGIO EMILIA – Sguardo ironico e potente, figura profondamente impegnata, che ama infrangere codici, interrogare il pubblico, aguzzare l’ingegno: Maguy Marin porta al Teatro Cavallerizza di Reggio (sabato 18 novembre ore 20.30 e domenica 19 novembre, ore 16.00), in prima italiana, la creazione Deux Mille Vingt Trois, tra gli appuntamenti clou del Reggio Parma Festival, che all’icona della danza contemporanea dedica un intero progetto dal titolo “La passione dei possibili”, e anche del festival Aperto, nel cui cartellone lo spettacolo è inserito.

Per questa sua ultima creazione, fresca di debutto mondiale a Lione, Maguy Marin scandaglia, come sempre, i difetti dell’animo umano. Tesse un arazzo di frammenti, ritmi, timbri, flussi, suoni, azioni e gesti basati su una serie di scritti filosofici che denunciano i meccanismi di sottomissione. L’idea è quella di comporre, scomporre e ricomporre azioni e situazioni, immagini ed emozioni per creare echi, frammenti di significato che si scontrano per formare un singolare…


Leggi tutto l’articolo Deux Mille Vingt Trois: in prima italiana la creazione di Maguy Marin
www.reggionline.com è stato pubblicato il 2023-11-16 13:13:28 da Davide Bianchini

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More