Devastata la sede Cgil a Lavinio, il sindacato sporge denuncia – Notizie

0


‘Hanno attaccato la casa dei
lavoratori. Era completamente messa a soqquadro’, la Cgil di
Lavinio, località in provincia di Roma, sporge denuncia contro
ignoti ai Carabinieri, per l’atto vandalico avvenuto ieri che ha
portato alla devastazione della sede. “Viviamo in un contesto
territoriale particolare ma non possiamo escludere nulla. Una
cosa è certa: qualunque sia stato lo scopo, il gesto rimane
molto grave. Hanno attaccato la casa dei lavoratori”, lo dice
all’ANSA, Alessandro Vona, segretario generale della Flai Cgil
Roma Sud Pomezia Castelli che ieri ha trovato la sede della Cgil
del litorale messa completamente a “soqquadro”.

   
“Proprio poche ore prima dello sciopero e della straordinaria
manifestazione di Piazza del Popolo, la sede della Flai Cgil di
Anzio-Lavinio è stata oggetto di una vera devastazione. Mobili
rotti, computer spaccati, cassetti all’aria. Le immagini
restituiscono un atto grave e vandalico. Un gesto vile, che
vorrebbe colpire l’attività che quotidianamente facciamo nel
territorio a sostegno di lavoratrici e lavoratori, a volte in
contesti difficili in cui fenomeni di sfruttamento colpiscono i
soggetti più deboli”, avevano annunciato ieri, in una nota,
Stefano Morea, segretario generale della Flai Cgil di Roma e del
Lazio e Alessandro Vona. “Non è certo con questi atti che
fermeranno il nostro impegno e la nostra attività al fianco di
lavoratrici e lavoratori stranieri e italiani che ogni giorno si
rivolgono con fiducia a noi”.

   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA


L’articolo Devastata la sede Cgil a Lavinio, il sindacato sporge denuncia – Notizie
www.ansa.it è stato pubblicato il 2023-11-18 20:43:19 da

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More