“Dona la spesa per la scuola”: Coop contro il caro libri

0

[ad_1]

BOLOGNA – Coop Alleanza 3.0 sostiene concretamente le famiglie in difficoltà con bambini e ragazzi in età scolare, nel periodo del ritorno sui banchi di scuola con l’iniziativa “Dona la spesa per la scuola” che si terrà sabato 9 settembre.
In Emilia-Romagna l’appuntamento del 9 settembre coinvolgerà oltre 100 supermercati e ipercoop di Coop Alleanza 3.0, ed EasyCoop (www.easycoop.com), il servizio di spesa online della Cooperativa.

I negozi di Coop Alleanza 3.0 coinvolti nell’iniziativa sono distribuiti come segue:
– 22 a Bologna e provincia
– 7 a Forlì-Cesena (incluso l’ipercoop Lungo Savio che ha recentemente riaperto)
– 6 a Ferrara e provincia
– 17 a Modena e provincia
– 5 a Piacenza e provincia
– 7 a Parma e provincia
– 13 a Ravenna e provincia
– 21 a Reggio Emilia e provincia
– 8 a Rimini e provincia

“Dona la spesa per la scuola” è organizzata con la rete di volontariato e le istituzioni locali, in collaborazione con oltre 250 realtà su tutti i territori in cui è presente la Cooperativa e col sostegno dei soci volontari Coop per la parte di presidio e promozione.
La merce donata andrà in favore di persone e famiglie in difficoltà, rimanendo all’interno della stessa comunità che partecipa alla raccolta. Tutti potranno “dare un mano” in modo semplice e concreto acquistando quaderni, pennarelli, pastelli, matite e penne, forbici, gomme, correttori, evidenziatori, astucci, temperamatite, risme di carta e altri materiali didattici.
Sabato 9 settembre, all’ingresso dei punti vendita, i soci volontari Coop e quelli delle realtà aderenti, individuabili grazie alle apposite pettorine, distribuiranno le shopper per la raccolta e un volantino con l’elenco dei prodotti da donare. Sia le shopper che le pettorine di riconoscimento dei volontari, con il logo Dona la spesa, sono interamente compostabili per una raccolta solidale attenta all’ambiente. Successivamente i volontari potranno stoccare la merce donata per distribuirla alle famiglie beneficiarie sul territorio.

Nell’appuntamento 2022 “Dona la spesa per la scuola” sono stati raccolti e donati complessivamente in tutti i territori in cui Coop Alleanza 3.0 è presente quasi 163 mila confezioni.
L’iniziativa rientra tra le azioni previste dal Piano di sostenibilità di Coop Alleanza 3.0 ispirato ai 17 goal dell’Agenda Onu 2030. In particolare, questa iniziativa risponde agli obiettivi di Equa distribuzione delle risorse.

Inoltre, Coop Alleanza 3.0 è attenta anche al tema del contenimento dei prezzi per i materiali scolastici, siano essi articoli di cancelleria o libri di testo. Per questi ultimi, la Cooperativa riserva ai soci uno sconto immediato del 15% sul prezzo di copertina, proprio in modo da aiutare le famiglie a sostenerne l’acquisto.
Per quanto concerne i prodotti di cancelleria la Cooperativa ha attivato anche quest’anno la promozione attraverso cui per 30 euro di spesa nel reparto cartoleria è possibile ricevere un buono sconto del valore di 10 euro da utilizzare dal 31 agosto al 27 settembre su una spesa minima di 30 euro.

EasyCoop: anche il servizio di spesa a domicilio di Coop Alleanza 3.0 è solidale

Anche EasyCoop, il servizio di spesa online di Coop Alleanza 3.0, partecipa all’iniziativa “Dona la spesa per la scuola”. Fino al 24 settembre nelle zone in cui è attivo il servizio di spesa online di Coop Alleanza 3.0, gli utenti potranno donare donare una box contenente materiale scolastico nel proprio carrello virtuale semplicemente sul sito www.easycoop.com,o da App. A beneficiare della raccolta su EasyCoop sarà l’Associazione Papa Giovanni XXIII.
Il servizio è attivo in più di 110 comuni distribuiti tra le province di Bologna, Ferrara, Modena, Reggio Emilia, Parma, Ravenna, Forlì e Cesena; in oltre 210 comuni tra Rovigo, Padova, Treviso, Vicenza, Venezia-Mestre e a Roma, in città e in 10 comuni limitrofi.

I punti vendita che aderiscono a “Dona la spesa per la scuola”

[ad_2]

Source link

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More