Dopo il successo di Cortellesi, ora altre sorprese da nuove registe

0

[ad_1]

“C’è una lezione da trarre, dal fatto che due su tre dei film che hanno stravinto al botteghino in Italia nel 2023 – in ordine di incassi ‘C’è ancora domani’ di
Paola Cortellesi, ‘Barbie’ di Greta Gerwig e ‘Oppenheimer’ di Christopher Nolan – siano diretti da donne: ne aspettiamo di nuove e sorprendenti, con prodotti di qualità e di successo firmati da registe”. E’ l’auspicio di Francesco Rutelli, presidente dell’Anica, intervistato dalla AdnKronos dopo la notizia del ‘sorpasso’ registrato ieri al botteghino dal film della Cortellesi, che secondo i dati Cinetel è il lungometraggio che ha incassato di più nelle sale cinematografiche italiane e anche alla luce del fatto che nel prossimo anno saranno ‘soltanto’ 14 su 52 i film italiani ad essere diretti da donne.

Osserva, in generale, Rutelli: “C’è una novità positiva: dopo la crisi del Covid, il grande pubblico è tornato a parlare di cinema, oltre ad essere tornato, con numeri finora incoraggianti, nelle sale. Il merito, a mio avviso, è proprio dei tre film citati: Cortellesi ha fatto un gran lavoro e incontrato sensibilità profonde nell’Italia contemporanea con un film in bianco e nero ambientato quasi 80 anni fa; ‘Oppenheimer’ ha fatto riflettere su vicende ‘esplosive’ del Novecento; ‘Barbie’ ha saputo coinvolgere un pubblico diverso, soprattutto giovanile e femminile”.

Il presidente dell’Anica sottolinea che “le persone vogliono tornare a parlare tra loro, anche grazie al cinema, magari annoiate dai supereroi o da commedie ripetitive… Negli ultimi anni, è toccato alle serie su piattaforme e tv muovere la curiosità popolare; spero che questo faccia capire anche ai distratti che i settori del cinema e dell’audiovisivo formano industrie integrate, in competizione costante, che debbono pensare anche ai pubblici internazionali. Per questo – conclude Francesco Rutelli -l

Anica
si è impegnata in questi anni a far dialogare chi si occupa di sale cinematografiche, tv, streaming, industrie digitali e creators”.

(di Enzo Bonaiuto)

[ad_2]
L’articolo “Dopo il successo di Cortellesi, ora altre sorprese da nuove registe”
www.adnkronos.com è stato pubblicato il 2023-12-29 15:47:57 da webinfo@adnkronos.com (Web Info)

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More