Emergenza cinghiali: Coldiretti, in Molise si segna il passo – Notizie

0

[ad_1]

“Le misure per arginare
l’emergenza cinghiali in Molise segnano il passo”. Così
Coldiretti Molise in una nota inviata al Prefetto di Campobasso,
Michela Lattarulo, finalizzata a conoscere lo stato dell’arte
circa la redazione del ‘Piano di controllo della specie
cinghiale’ richiesto alla Regione dal Commissario straordinario
per la Peste suina africana (Psa), Vincenzo Caputo, nel corso
dell’incontro tenuto in Prefettura lo scorso 27 novembre.
L’organizzazione ricorda che in quella sede “emersero, in tutta
la loro gravità, i rischi legati all’aumento incontrollato dei
cinghiali sul territorio regionale, “che, ad oggi, sono
quantificabili in circa 40 mila esemplari”.

   
“Un numero ben lontano – spiega il direttore regionale, Aniello
Ascolese – dai due capi per chilometro quadrato indicati per il
mantenimento dell’equilibrio dell’ecosistema”. Vista dunque la
situazione emergenziale venutasi a creare, Coldiretti ha chiesto
al Prefetto “il suo autorevole intervento”, affinché ciascuno
dei soggetti interessati, ognuno per le proprie competenze,
“possa riferire circa lo stato di compimento delle attività che
erano state evidenziate relativamente al problema in
discussione”.

   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

[ad_2]
Leggi tutto l’articolo Emergenza cinghiali: Coldiretti, in Molise si segna il passo – Notizie
www.ansa.it è stato pubblicato il 2024-02-02 11:06:42 da

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More