Famiglia di 94 componenti si ritrova per il pranzo estivo – Teramo

0


ATRI . La famiglia Martella, conosciuta con il soprannominata “Ciacarest”, in parte emigrata all’estero da anni, si è ritrovata tutta ad Atri per un pranzo collettivo di fine estate. Il raduno è stato ideato da Vincenzo Martella attualmente residente a Toronto che è giunto con la sua numerosa famiglia in città per le vacanze e ha voluto radunare tutti gli oltre 94 parenti che la compongono. Presenti quasi tutti i discendenti dai fratelli: Nicola, Luigi e Giuseppina. Sandro Martella ha recitato una poesia scritta dal poeta Antonino Anello, dedicata al padre: il compianto Domenico Martella, politico che, da presidente della comunità montana, dopo tante battaglie politiche, riuscì a realizzare per la sua tanto amata città, l’attuale belvedere che guarda le montagne e il mare. Giuseppe Astolfi, detto Puppecc, cugino di Vincenzo, ha intrattenuto i parenti con una serie di esilaranti barzellette. Un momento religioso ha anticipato il lauto pranzo e Vincenzo, con la sua famiglia, con grande commozione, ha ringraziato gli intervenuti tra cui Silvio Cincolà che ha consegnato a tutti i componenti della famiglia presenti una riproduzione dell’albero genealogico. (d.f.)




L’articolo Famiglia di 94 componenti si ritrova per il pranzo estivo – Teramo
www.ilcentro.it è stato pubblicato il 2023-08-24 03:02:00 da

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More