Fiorini Pesaro Rugby si riparte dalla capolista

0


Fiorini Pesaro Rugby si riparte dalla capolista

3′ di lettura
09/02/2024
– Dopo una domenica di pausa per i kiwi giallorossi è tempo di tornare in campo per la seconda giornata di ritorno del Campionato di serie A. Arriva la capolista Verona.

«Una sfida che sulla carta ci vede sfavoriti, ma questo per noi deve essere uno stimolo». Il mediano di mischia giallorosso, Nicola Boccarossa, suona la carica in vista della prossima sfida di campionato che vede impegnata la Fiorini Pesaro Rugby.

Domenica alle 14.30 seconda giornata di ritorno del campionato di Serie A per i kiwi giallorossi, al Teknowool Rugby Park, arriva il Verona. La formazione veneta è prima in classifica, imbattuta, con 56 punti. I pesaresi sono invece all’8° gradino con 21 punti, a pari merito con Villorba e Casale. All’andata, sul campo di Verona, la sfida è terminata per 40-3 a favore dei veneti.

«Non abbiamo niente da perdere. Possiamo giocare tranquilli, sempre ricordando di avere di fronte una squadra che lotta per fare il salto di categoria. Dovremo essere assolutamente concentrati, fare attenzione alla disciplina, che ci ha penalizzati in svariate occasioni, e poi vogliamo rifarci dalla sconfitta di Petrarca, che pesa sia sul tabellino che sul morale».

Come sta la squadra? «Ci stiamo preparando bene, abbiamo avuto due settimane piene da sfruttare. Ci siamo riposati e adesso siamo freschi, carichi e gasati. Si riparte in casa e questo ci da un ulteriore stimolo».

Cosa dovrete fare? «Dovremo stare più attenti del solito, specialmente con la disciplina. Non possiamo concedergli calci di punizione che possono sfruttare per entrare nei nostri 22 mt e metterci in difficoltà. La formazione di Verona è composta di giocatori grossi e pesanti, e sanno giocare. Sarà dura, dobbiamo cercare di concedere il meno possibile e imporre il nostro gioco. Non siamo li per fargli fare la partita e regalargli 5 punti facili. Siamo li per cercare di vincere e metterli in difficoltà. Vogliamo mostrare quello che valiamo».

Che squadra è Verona? «È una squadra che conosco bene, venendo da Colorno li ho incontrati spesso. Stanno giocando per fare il salto di categoria. Sono primi imbattuti, questo fa capire il loro valore. Fino a qualche anno fa giocavano in eccellenza. Anche la società è ben strutturata e hanno un impianto molto bello. Non hanno grandi punti deboli, dovremo ancorarci ai nostri punti di forza: il ritmo, la solidità e la difesa».

A darvi una spinta in più ci sarà il vostro pubblico: «I nostri tifosi sono fondamentali. Speriamo nel bel tempo e che accorrano numerosi vista la bella sfida in programma».

Domenica di gioco anche per le altre formazioni giallorosse. Impegno in trasferta per il secondo XV che alle 14.30, per la 4° giornata di ritorno del campionato di Serie C, sarà impegnata sul campo del Banca Macerata Rugby. In campo anche le formazioni Under 18: i giovani kiwi impegnati nel Campionato Interregionale (Fascia 2) saranno di scena alle 11.30 sul campo di casa con i Lyons Piacenza; la seconda squadra composta dai ragazzi di Pesaro e Fano, impegnata nel Campionato Regionale/Interregionale (Fascia 3), giocherà invece sul campo di Fano con i pari età di Ravenna.


Leggi tutto l’articolo Fiorini Pesaro Rugby si riparte dalla capolista
www.viverepesaro.it è stato pubblicato il 2024-02-09 16:01:05 da

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More