Football americano: Pirates pronti all’esordio, con uno sguardo alla NFL

0


Albisola Superiore. Tutto pronto al Pirates field di Luceto, ad Albisola, dove domani, domenica 3 marzo alle ore 14,30, i Pirates 1984 faranno il loro esordio nel campionato italiano di football americano IFL2, contro la compagine lombarda dei Blue Storms Busto Arsizio, team giovane, ma con ottime individualità.

Il team albi-savonese è al suo quarto campionato nella categoria e, dopo una campagna acquisti di rafforzamento con il tesseramento di parecchi giocatori talentuosi ed esperti, la squadra di coach Alfredo Giuso Delalba è, a detta di tutti gli addetti ai lavori, una delle pretendenti al titolo.

Oltre ai giocatori esperti e di talento, i pirati hanno avuto l’onore, insieme a tutto il football italico, di essere rappresentati dalla loro coach Alice Menaballi nel tempio del football americano, ovvero al NFL Woman Forum, che si svolge in concomitanza delle combine per il draft (scelta dei futuri giocatori NFL) del prossimo campionato americano.

Su indicazione della Fidaf e del vicepresidente vicario Fabio Tortosa, la Menaballi è stata invitata in una due giorni di incontri con i team professionistici NFL ed ha avuto modo di poter colloquiare con i coach professionisti e con i dirigenti delle maggiori squadre NFL per poter ambire ad una posizione all’interno di una delle franchigie.

Un risultato storico mai successo in Italia che rende ancora piu orgogliosi sia il movimento italiano oltre, ovviamente, tutto lo staff dei Pirates 1984

“Questa chiamata rappresenta per me un sogno a occhi aperti. Un riconoscimento inatteso per il lavoro fatto finora come coach in Italia. Vivere i giorni del NFL Women Forum è stato magnifico e spero che mi conducano a un nuovo capitolo professionale. Comunque vada però sono grata dell’affetto e della stima della Società e dei giocatori” ha commentato Alice Menaballi, offensive coordinator dei Pirates.




L’articolo Football americano: Pirates pronti all’esordio, con uno sguardo alla NFL
www.ivg.it è stato pubblicato il 2024-03-02 09:08:28 da Redazione

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More