Guardia costiera, operazione mare sicuro: oltre mille sanzioni accertate

0


PALERMO – La guardia costiera ha fornito i dati sull’operazione estiva Mare Sicuro nella Sicilia occidentale nei comuni costieri da Gela a Cefalù, incluse le isole Pelagie, Pantelleria, le Egadi ed Ustica. Sono state registrate più di mille violazioni amministrative contestate, 199 in materia ambientale, 194 per violazione al codice della navigazione, 339 per violazioni commesse da diportisti, 264 per violazione all’ordinanza balneare, 10 stabilimenti balneari.

I reati accertati sono stati 46 e di questi 12 in materia di inquinamento, 25 in materia di demanio e sulla violazione delle navigazione e da diporto.

Nel corso della stagione estiva sono state soccorse 122 persone (87 diportisti, 29 bagnanti, 2 subacquei, un surfista, 2 canoista e 1 pescatore) e 42 imbarcazioni (22 sono state soccorse per avaria al motore, 7 per avverse condimeteo, 5 per incaglio, 4 per avaria al timone, 2 per incendio a bordo e 1 per collisione).

Complessivamente i controlli sono stati 26.869 (7.019 a tutela dell’ambiente, 4.061 nel settore del diporto nautico, 878 in materia di traffico marittimo, 5.157 per la vigilanza sul demanio, 2.386 presso stabilimenti balneari, 7.368 altro). Nel corso dell’intera operazione, sono stati impiegati complessivamente 41 unità navali e 40 pattuglie terrestri per un totale di 460 donne e uomini.


L’articolo Guardia costiera, operazione mare sicuro: oltre mille sanzioni accertate
livesicilia.it è stato pubblicato il 2023-09-28 16:27:53 da Redazione

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More