Ha gestito la latitanza del boss Domenico Bellocco, 42enne arrestato a Gioia Tauro

0


REGGIO CALABRIA Questa notte i Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, a conclusione di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria-Direzione Distrettuale Antimafia, diretta dal Procuratore Giovanni Bombardieri, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di misura cautelare in carcere personale nei confronti di P.D., classe 1981, in quanto ritenuto partecipe dell’associazione di tipo mafioso quale personaggio di assoluta fiducia dei vertici della cosca Bellocco.
Il procedimento trae origine, nel dicembre 2019, da una complessa attività investigativa avente ad oggetto le dinamiche di operatività della cosca Bellocco ed il coinvolgimento degli indagati nelle dinamiche di operatività nella gestione della latitanza di Domenico Bellocco classe 1976, figura apicale dell’omonima…


Leggi tutto l’articolo Ha gestito la latitanza del boss Domenico Bellocco, 42enne arrestato a Gioia Tauro
www.corrieredellacalabria.it è stato pubblicato il 2024-02-12 13:06:52 da Redazione Corriere

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More