Ha solo 1220 abitanti, ma è uno dei borghi più misteriosi d’Italia: un’ora di macchina da Roma e ti immergi nell’ignoto

0

[ad_1]

Non tutti sanno che a pochi chilometri da Roma è possibile percorrere le strade di uno dei borghi più belli dell’Italia. Andiamo a scoprire di quale si tratta

La Caput Mundi del passato da sempre attira gli assetati di conoscenza del passato grazie al patrimonio architettonico e culturale che tutela con cura ogni giorno. Basta pensare che i turisti provenienti da ogni angolo del pianeta si recano nella capitale italiana per ammirare la grandiosità del Colosseo.

Chi si reca nei Musei Vaticani per ammirare la formidabile Cappella Sistina non può fare altro che restarne affascinato. Anche la Basilica di San Pietro e gli affreschi della Villa Borghese hanno la capacità di far restare a bocca aperta.

Eppure Roma offre di tutto e di più. Infatti è nota per avere delle aree immerse totalmente nella natura e lontane dal caos della città. Si fu menzionare il Parco della Treja che si può visitare gratuitamente in qualsiasi ora della giornata ed è distante di poco della capitale.

Non mancano dei bellissimi borghi medievali dove è possibile fare un tuffo nel passato. In tal caso non possiamo non menzionare quello poco distante da Rieti.

A pochi chilometri da Roma c’è un angolo paradisiaco

Si tratta di un comune italiano di pochissimi abitanti della provincia di Rieti nel Lazio. Si trova in collina poco sopra la Piana Reatina con dei luoghi di interesse a dir poco sensazionali: la Chiesa di San Michele Arcangelo, la Chiesa della Madonna della Valle e le sorgenti di Santa Susanna.

In questo territorio sono stati trovati delle testimonianze che confermano la presenza umana nella prima Età del Ferro. Gli storici hanno il parlato della probabile esistenza di un insediamento nei pressi del Lago Lungo. Nel 200 questo fantastico luogo fu frequentato da San Francesco d’Assisi. Molti avranno capito di quale borgo si sta parlando.

Un'area di Rivodruti - Romait.it
Rivodruti – Romait.it

Un borgo immerso nel verde lontano dal caos della città

Il borgo in questione non è altro che quello di Rivodutri. Si trova a 20 minuti da Rieti e a poco più di un’ora da Roma. Essendo immerso nel verde, in tanti si recano lì per dedicarsi alle escursioni e alle scampagnate. Nei dintorni ci sono la riserva naturale dei laghi lungo e Riva sottile all’interno del Parco delle noci.

Non mancano luoghi da visitare, ma chi ama i piaceri della tavola può assaggiare i prodotti locali del posto. Il piatto forte è quello degli stringozzi al sugo di carne. Da non dimenticare le pizze fritte accompagnate a del buon formaggio.

[ad_2]
L’articolo Ha solo 1220 abitanti, ma è uno dei borghi più misteriosi d’Italia: un’ora di macchina da Roma e ti immergi nell’ignoto
www.romait.it è stato pubblicato il 2023-12-29 16:30:35 da Marianna Giordano

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More