i danni ammontano a 1,65 miliardi di euro

0

[ad_1]

“Ammontano a oltre 1,65 miliardi di euro le segnalazioni dei danni causati dal maltempo in Lombardia pervenute ad oggi alla Protezione civile. Una cifra che dà la misura dell’entità straordinaria degli eventi climatici che si sono abbattuti sulla nostra regione. E che non comprende ancora, tra gli altri, la quantificazione dei danni stimata dal Comune di Milano”.

Lo afferma Romano La Russa, assessore regionale alla Protezione civile, oggi a Saronno e Gerenzano (Varese) per un sopralluogo in queste zone particolarmente colpite dal maltempo.

Richieste da 383 Comuni lombardi

Le segnalazioni dei danni del maltempo giunte alla Protezione civile di Regione Lombardia tramite il portale regionale di RAccolta Schede DAnni – RASDA, dal 3 luglio ad oggi, hanno raggiunto la cifra di 1.650.235.325 euro a fronte di 472 schede inviate da 383 Comuni su 1.504 Comuni lombardi. Oltre 300 milioni di euro riguardano i danni al comparto pubblico, mentre i privati e le attività produttive superano 1,3 miliardi.

“Il sistema regionale di Protezione civile, con il supporto di Aria, è al lavoro per continuare a raccogliere il flusso di dati che arrivano dal territorio e completare la stima dei danni. Siamo certi che il Governo farà altrettanto e che accoglierà tempestivamente le richieste regionali erogando le risorse necessarie nel minor tempo possibile”, conclude l’assessore.

[ad_2]
L’articolo i danni ammontano a 1,65 miliardi di euro
www.lombardianotizie.online è stato pubblicato il 2023-08-01 18:17:33 da redazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More