I “no” strisce blu occupano l’aula consiliare di Bordighera

0

[ad_1]

I “no” strisce blu occupano l’aula consiliare di Bordighera

Un gruppo di abitanti del centro storico di Bordighera ha occupato l’aula consiliare, alle 19, in occasione della riunione dell’assemblea, per protestare contro le strisce blu nella città alta. A detta degli abitanti non ci sono abbastanza posti auto per tutti e applicare delle tariffe anche mensili, verrebbe a costare fino a mille e duecento euro per una famiglia che possiede tre veicoli. 

“Siamo qui a protestare, perché hanno messo i parcheggi a pagamento”

Siamo qui a protestare, perché hanno messo i parcheggi a pagamento – hanno affermato alcuni manifestanti, fuori dal Palazzo del Parco -. Noi siamo già penalizzati, perché essendoci tanti ristoranti, i posti sono quelli che sono. Tra l’altro sembra che il piazzale sia un lascito della Regina Margherita per il popolo e non potrebbero neppure agire in questo modo. In più, non ci sono abbastanza parcheggi per la gente”.

E poi: “Non ce la facciamo a pagare ottocento euro all’anno, chi ad esempio ha due auto. Se, poi, si è tre in famiglia, sono mille e duecento euro e siamo già tartassati. Potrebbero applicare un prezzo simbolico di dieci o venti euro e c’è tanta gente che lavora quassù”.

C’è, quindi, chi propone di lasciare i parcheggi a pagamento per i turisti

Bisognava lasciare i parcheggi bianchi come prima. Vogliono metterli a pagamento? Bene per i turisti francesi, che quando vengono qui lasciano l’auto dalla mattina alla sera, ma il resto del campo lo lascino libero, perché  altrimenti uno che arriva alla sera dove parcheggia? Siamo arrabbiatissimi. E’ iniziata una raccolta firme dal tabacchino di Bordighera Alta”.

Fabrizio Tenerelli

protestab consiglio comunale bordighera alta parcheggi srtrisce blu

Foto 1 di 2

protesta consiglio comunale bordighera alta parcheggi srtrisce blu_04

Foto 2 di 2

[ad_2]

Source link

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More