Il Conservatorio Rossini per la Giornata del Malato

0


Conservatorio Rossini

1′ di lettura
09/02/2024
– In occasione della XXXII Giornata mondiale del Malato, sabato 10 febbraio 2024 (ore 18), il Conservatorio Rossini di Pesaro propone, in collaborazione con l’Azienda Sanitaria Territoriale Pesaro-Urbino, un concerto dedicato ai degenti e al personale della struttura sanitaria di San Salvatore, in segno di solidarietà verso chi soffre e di ringraziamento verso coloro che quotidianamente si impegnano a favore della comunità.

L’evento, che si svolgerà nella sede dell’Istituto diversamente da quanto previsto, vedrà protagonista l’Agorà Piano Quartet, ensemble di docenti dell’Istituto formato da artisti dalle carriere prestigiose: Marco Facchini (violino), Ladislao Vieni (viola), Francesco Fontana (violoncello) e Andrea Turini (pianoforte). L’Agorà Piano Quartet eseguirà due capolavori del repertorio quartettistico con pianoforte: il Quartetto op. 47 in mib maggiore di Robert Schumann e il Quartetto op. 15 in do minore di Gabriel Fauré.

Composto nell’arco di pochi giorni nel 1842, anno dedicato da Schumann prevalentemente alla musica da camera, il Quartetto op. 47 mostra la predilezione dell’artista per il pianoforte; se pur in combinazione con gli strumenti ad arco, infatti, il pianoforte ha una funzione quasi solistica. A differenza di Schumann, il percorso creativo di Faurè del Quartetto op. 15 fu invece travagliato. Alla ricerca della difficile fusione tra la tradizione musicale tedesca e le esigenze di rinnovamento linguistico, dopo una gestazione di tre anni il compositore giunge ad una prima esecuzione del Quartetto nel 1880. Insoddisfatto, riprende l’opera. Gli occorreranno ancora tre anni e lo stravolgimento del finale per poter sigillare con un placet la nuova versione.

Per informazioni sulle modalità di ingresso scrivere a eventi@conservatoriorossini.it


Leggi tutto l’articolo Il Conservatorio Rossini per la Giornata del Malato
www.viverepesaro.it è stato pubblicato il 2024-02-09 12:04:55 da

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More