In centinaia alla messa per ricordare Flavia  – Teramo

0

[ad_1]

ROSETO. La città di Roseto ha ricordato a un anno dalla scomparsa Flavia Di Bonaventura, la 22enne studentessa dell’Accademia delle Belle Arti di Roma investita e uccisa da un automobilista ubriaco mentre con alcuni amici percorreva la statale 16 a Scerne di Pineto. Erano in centinaia , tra amici, familiari e non solo, nella chiesa Santa Maria Assunta per la messa dell’anniversario.
L’abbraccio di tante persone al papà Antonio e alla mamma Raffaella e alla sorella ha testimoniato il grande affetto che la cittadina ha per la famiglia della giovane. Quella di Flavia, infatti, una vicenda che ha scosso una comunità intera. A fine luglio si è tenuto, proprio in ricordo della ragazza grande appassionata di arte, il progetto artistico “Il Bello Resta” organizzato dai ragazzi di Roseto Art.Lab in collaborazione con l’amministrazione comunale e i tantissimi amici. Una due giorni di estemporanea di pittura che si è svolta in piazza Dante a Roseto con circa 100 artisti. L’evento conclusivo con la premiazione dei vincitori dell’estemporanea e del concorso fotografico si è tenuto nel teatro all’aperto della villa comunale alla presenza dell’amministrazione, delle autorità locali, dei tantissimi amici di Flavia e dei suoi familiari, commossi per la vicinanza di un’intera comunità. Intanto a fine settembre è stato fissato il processo d’appello per Davide De Felicibus, il 34enne di Atri che era alla guida della vettura la notte dell’incidente e che in primo grado, al termine di un rito abbreviato, è stato condannato a sette anni. Il giovane è ora agli arresti domiciliari con il permesso di uscire per lavoro.
Enrico Cipolletti



[ad_2]
L’articolo In centinaia alla messa per ricordare Flavia  – Teramo
www.ilcentro.it è stato pubblicato il 2023-08-24 03:17:00 da

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More