in moto d’acqua senza patente e con l’assicurazione scaduta, 3.700 euro di multa – Sanremonews.it

0

[ad_1]

A Sanremo stato un fine settimana di intensi controlli da parte della Guardia Costiera.
I militari hanno sanzionato con una multa da 3.714 euro un uomo che si trovava alla guida di una moto d’acqua senza la patente nautica e senza assicurazione.
Nell’ambito dei controlli hanno anche sequestrato un’imbarcazione con motore fuoribordo: l’assicurazione era scaduta da oltre un anno. Per il proprietario, oltre al sequestro, anche una multa da 866 euro.

I controlli rientrano nell’operazione “Mare Sicuro” che da oltre 30 anni assicura una continua ed intensa attività di controllo lungo il litorale e in acqua garantendo, con la presenza giornaliera in mare e sulle coste di uomini e mezzi navali, l’intervento per le emergenze riguardanti la tutela della sicurezza della balneazione e della navigazione – dichiarano dalla Guardia Costiera – le donne e gli uomini dell’Ufficio circondariale marittimo di Sanremo continueranno ad effettuare controlli fino al 17 settembre lungo il litorale costiero di competenza, che comprende le spiagge e lo specchio di mare prospiciente le località di Arma, Bussana, Sanremo, Ospedaletti, Bordighera, Vallecrosia, Camporosso e Ventimiglia fino al confine di Stato“.

Nell’ambito dell’operazione iniziata lo scorso 17 giugno, sono stati effettuati oltre 120 controlli all’interno degli stabilimenti balneari e missioni giornaliere effettuando dei pattugliamenti con l’impiego di squadre a terra e dei mezzi nautici. I controlli hanno portato a 10 sanzioni per inosservanza dell’ordinanza balneare.

L’attività messa in campo si basa sulle caratteristiche del litorale di competenza e delle relative attività che lo interessano, al fine di assicurare la tempestività degli interventi di soccorso di bagnanti, diportisti e subacquei, e garantire il massimo livello di prevenzione e repressione di comportamenti potenzialmente pericolosi per le persone, l’ambiente marino e le risorse ittiche – concludono – il principale obiettivo della Guardia Costiera è la salvaguardia della vita umana in mare e l’ordinato e sicuro svolgimento delle attività di balneazione e di turismo nautico, scoraggiando quei comportamenti irresponsabili che sono spesso causa di incidenti e spiacevoli episodi, al fine di garantire delle vacanze in serenità a tutti gli utenti del mare”.



[ad_2]

Source link

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More