Insonnia, ecco 10 alimenti ricchi di melatonina: dormire non sarà p…

0

[ad_1]

Se l’insonnia sta diventando il tuo incubo, devi provare questi 10 alimenti. Sono d’aiuto e buonissimi, non indugiare.

L’insonnia è un disturbo caratterizzato dalla completa assenza di riposo notturno o da risvegli reiterati nel corso della notte, che impediscono di trovare ristoro. Le cause sono di varia natura, talvolta attribuibili a patologie fisiche sottostanti, altre a fattori di tipo psichico. Tra le cause organiche più frequenti ci sono i problemi alla tiroide, oppure un eccesso di cortisolo in circolo: detto anche ormone dello stress, incide negativamente sul ciclo sonno-veglia impattando sulla qualità del riposo notturno.

Alimenti che combattono l'insonnia
Insonnia addio con questi cibi – ascoli.cityrumors.it

Tra le motivazioni di natura psichica più frequente, invece, c’è lo stress. Per risolvere questa problematica è necessario rivolgersi ad un medico, il quale prescriverà i necessari accertamenti per indicare la terapia adatta. Nel frattempo, è fondamentale adottare uno stile di vita sano, che comprende lo svolgimento di attività fisica e la scelta dei cibi da portare in tavola. Alcuni alimenti, infatti, sono ricchi di melatonina, favorendo il sonno.

La produzione di quest’ultima si attiva grazie alla luce: quando un segnale luminoso arriva alla ghiandola del cervello che la genera, attraverso gli occhi, l’organismo stoppa la produzione di tale sostanza e dunque inibisce il sonno. Se ci si trova al buio, invece, la melatonina inizia ad essere prodotta e a poco a poco ci si addormenta.

Per favorire tutto ciò, dunque, è necessario ricordarsi di spegnere i dispositivi luminosi nella stanza prima di andare a dormire, creare un ambiente confortevole e privo di interferenze. Altresì, è importante assumere degli alimenti che favoriscono la produzione di melatonina. Ce ne sono ben dieci.

Gli alimenti che combattono l’insonnia

Il latte è un alimento ricco di melatonina, berne un po’ prima di andare a letto può agevolare un buon sonno ristoratore. Ciliegie, banane e mele sono frutti ideali per favorire il riposo. Il riso contiene triptofano e melatonina, andando a migliorarne la qualità.

Come contrastare l'insonnia
Scegliere i cibi giusti è importante – ascoli.cityrumors.it

Alo stesso modo, legumi, fagioli e lenticchie se consumati a cena possono favorire il sonno. Le uova, ricche di melatonina, contrastano anche la comparsa di malattie come L’Alzheimer e il morbo di Parkinson. Frutta secca, pistacchi e mandorle sono ottimi per agevolare il riposo.

Il pesce è un alimento perfetto per dormire, in particolar modo il salmone e le trote. I pomodori sono ricchi di melatonina e sono l’ideale da utilizzare per i contorni. Il cacao, infine, contiene serotonina, ovvero l’ormone della felicità che stimola a sua volta la produzione di melatonina.

[ad_2]
Leggi tutto l’articolo Insonnia, ecco 10 alimenti ricchi di melatonina: dormire non sarà p…
ascoli.cityrumors.it è stato pubblicato il 2024-04-05 22:00:54 da Barbara Leotta

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More