Investimenti sostenibili 4.0 – Agevolazioni per le piccole e medie imprese del Mezzogiorno – Regione informa

0


A partire dal giorno 18 ottobre 2023, dalle ore 10:00 alle ore 17:00, le piccole e medie imprese del Mezzogiorno potranno presentare le domande di ammissione per le agevolazioni “Investimenti sostenibili 4.0 – PN RIC 2021-2027”, esclusivamente in via telematica, attraverso la procedura informatica dedicata, accessibile dal sito web di Invitalia.

Nel dettaglio, i termini e le modalità di presentazione, sono definite con Decreto Direttoriale 29 agosto 2023 del Ministero delle Imprese e del Made in Italy.

La misura prevede la concessione e l’erogazione di agevolazioni in favore di programmi di investimento proposti da piccole e medie imprese conformi ai vigenti principi di tutela ambientale e ad elevato contenuto tecnologico, coerente con il piano Transizione 4.0, con priorità per quelli in grado di offrire un particolare contributo agli obiettivi di sostenibilità definiti dall’Unione europea e per quelli destinati a favorire la transizione dell’impresa verso il paradigma dell’economia circolare ovvero a migliorare la sostenibilità energetica dell’impresa.
 

La dotazione finanziaria complessiva dello strumento è pari a 400 milioni di euro

Le agevolazioni saranno concesse nei limiti della dotazione finanziaria tenuto conto della riserva in favore dei programmi proposti da micro e piccole imprese. La chiusura dello sportello per la presentazione delle domande sarà disposta con provvedimento del Direttore generale per gli incentivi alle imprese del Ministero, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

 


L’articolo Investimenti sostenibili 4.0 – Agevolazioni per le piccole e medie imprese del Mezzogiorno – Regione informa
www.regione.campania.it è stato pubblicato il 2023-08-31 15:21:52 da Regione Campania

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More