Laives, cade nel rio Lusina e rischia di affogare: salvato

0


Momenti di paura nel pomeriggio di venerdì 2 febbraio a Laives, in Alto Adige, dove un uomo è stato salvato in extremis dai vigili del fuoco dopo essere caduto nelle acque del rio Lusina.

A dare l’allarme, una volta sentite le grida d’aiuto, è stato un contadino della zona. Immediatamente sono giunti sul posto i vigili del fuoco di Laives e Vadena, che vista la situazione hanno deciso di intervenire prima dell’arrivo dei soccorritori acquatici. Un pompiere trentenne si è quindi tuffato nel rio e ha salvato la persona trasportandola a riva, dove è stata riscaldata e affidata alle cure degli operatori della Croce Bianca arrivati poco dopo. 


Leggi tutto l’articolo Laives, cade nel rio Lusina e rischia di affogare: salvato
www.trentotoday.it è stato pubblicato il 2024-02-03 01:49:37 da

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More