L’arte della commedia di Eduardo De Filippo al Civico

0

[ad_1]

Si conclude martedì 16 aprile (alle 20.45) la stagione di prosa in abbonamento al Teatro Civico della Spezia con “L’arte della commedia”, di Eduardo De Filippo, con l’adattamento e la regia di Fausto Russo Alesi. Regista e interprete della scena contemporanea, allievo di Ronconi e attore protagonista, fra gli altri, in diversi film di Marco Bellocchio, Russo Alesi porta in scena la straordinaria e geniale opera di Eduardo inserita nella raccolta dei “giorni dispari”: ossia, le commedie scritte dal dopoguerra in poi, che affrontano le difficili e problematiche questioni del vivere quotidiano, delle relazioni pubbliche e private tra gli esseri umani.

Scritta nel 1964, “L’arte della commedia” è un testo di grande forza e lucidità, in cui Eduardo De Filippo si occupa della condizione dell’attore e ci racconta il suo pensiero sull’arte. Incredibile è la forza e l’attualità del testo, che ci porta in maniera implacabilmente diretta a confrontarci con la mortificazione e la censura della cultura attraverso un’ambigua e allo stesso tempo tragica e farsesca commedia in due atti e un prologo. Opera poco frequentata, apparentemente meno esplosiva rispetto ai più famosi capolavori; si tratta di un testo magistrale, di ampio respiro e straordinariamente imperfetto, come imperfetto è l’essere umano alla ricerca della sua identità, del suo bisogno di tutela, del suo diritto di esistere, alla ricerca insomma di risposte a quelle domande impellenti e necessarie che non possono attendere più.

Si informa che, per impegni della Compagnia, non avrà luogo il previsto incontro alle 18 nell’ambito di FOYER – Teatro Civico al Pin. Info e biglietti: Botteghino Teatro Civico La Spezia (ingresso da via Carpenino) – orari di apertura: dal lunedì al sabato ore 8.30/12, il mercoledì anche dalle 16 alle 19, tel. 0187/727521 – email: info@teatrocivico.ito.it.

[ad_2]
Leggi tutto l’articolo L’arte della commedia di Eduardo De Filippo al Civico
www.cittadellaspezia.com è stato pubblicato il 2024-04-15 10:53:40 da

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More